Calabria7

Tessere di Comunità 2022, a Catanzaro percorsi per genitori e adolescenti

Ascolto e orientamento individuale e di coppia, training di rafforzamento dei legami familiari, laboratori con gli adolescenti per dare voce alle abilità sociali: porte aperte del progetto “Tessere di Comunità” che rilancia con entusiasmo con i propri percorsi l’impegno per promuovere l’arricchimento e il potenziamento della comunità, generando reciprocità, incoraggiando corresponsabilità e nuove forme di mutualismo. Una missione affidata direttamente alle famiglie che adottano altre famiglie, per accompagnarle e aiutarle nella vita quotidiana per contrastare solitudine, isolamento e paura del pregiudizio. Anche per l’annualità 2022, per il Centro Calabrese di Solidarietà il cammino di “Tessere di Comunità” – il progetto finanziato dai fondi CEI 8×1000 di Caritas Italiana, voluto dalla Diocesi di Catanzaro-Squillace – sarà fondamentale e vedrà la famiglia uno spazio accogliente e moltiplicatore di socialità e cittadinanza.

I percorsi

Nei percorsi psicoeducativi con le coppie, con le famiglie, con i genitori di figli adolescenti, continuano negli spazi del Centro sociale del quartiere Aranceto gli operatori del CSS si propongono di intrecciare reti di partecipazione e appartenenza, favorendo occasioni di incontro e condivisione tra le variegate “tessere” di cui si compone la Comunità (persone, famiglie, parrocchie, operatori pastorali, servizi sociali) per costruire legami forti e generativi.

Il calendario delle attività

In particolare, come ogni giovedì da gennaio a giugno – e quindi anche domani, 24 marzo – dalle 17:00, saranno gli adolescenti i protagonisti dei laboratori psico-educativi: attraverso attività, stimolanti confronti, le ragazze e i ragazzi saranno guidati nel gioco più bello, quello che li porterà a conoscere se stessi, a capire quale sono le proprie abilità e a stare a bene con gli altri. I percorsi si arricchiscono anche di una importante occasione di ascolto individuale e di coppia, consulenze specialistiche che si terranno lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 17, mentre continuano i percorsi di training di rafforzamento dei legami familiari per i genitori di figli adolescenti. Gli operatori del Centro Calabrese di Solidarietà continuano a sostenere le famiglie, aiutandole ad essere stimolate e sostenute per affrontare insieme i problemi del territorio e trovare soluzioni durature. Tra le attività già avviate possono essere approfondite attraverso la pagina Facebook del progetto “Tessere di Comunità”. Il numero a cui rivolgersi per ulteriori informazioni è 0961 557270, oppure su Skype: tessere di comunità).

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, il prof Boccuto: Gli Usa si sono inguaiati eppure niente lockdown (seconda parte)…

Danilo Colacino

Sicurezza in casa e fuori: lezione di quartiere con i Vigili del Fuoco

nico de luca

Incendio a Davoli, rischi per la viabilità e le abitazioni vicine: denunciato

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content