Calabria7

Adolescente cosentino sorpreso mentre tentava di rubare uno scooter, arrestato

trebisacce

Due arresti sono stati eseguiti dai carabinieri della compagnia di Cosenza, uno per tentato furto ed un altro a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. I carabinieri della Sezione Radiomobile, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio svolti nella giornata di ieri, hanno arrestato un 19enne. I militari, transitando per le vie del centro abitato del capoluogo bruzio, lo hanno sorpreso all’interno di un cortile privato mentre tentava di appropriarsi di un motociclo. E’ stato pertanto bloccato dai militari e tratto in arresto in flagranza per il reato di tentato furto aggravato.

Trasferimento in carcere

A Mendicino, sempre nella giornata di ieri, i militari della locale stazione hanno dato esecuzione, in esito a una richiesta di aggravamento, ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 40enne fino a quel momento sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Il 40enne, al termine delle formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Perde il controllo dell’auto e finisce in un burrone nel Catanzarese, ferito 29enne

Maurizio Santoro

Focus ‘ndrangheta, controlli Polizia a Crotone

Mirko

Trovato cadavere per strada, 55enne muore di overdose

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content