Calabria7

Avverte malore a fine turno, responsabile hub vaccinale di Rossano stroncato da un infarto

giovane olanda

Il responsabile dell’Usca di Rossano e dell’hub vaccinale, Rocco Cataldo Romeo, è morto a causa di un infarto. Il medico, 65enne, aveva appena terminato di lavorare e stava lasciando il centro vaccinale per fare rientro a casa, quando si è sentito male. Secondo quanto si apprende, il dirigente medico dell’Asp di Cosenza, con specializzazione in Igiene e medicina preventiva, era in auto ed è stato soccorso immediatamente, ma non c’è stato nulla da fare ed è deceduto. L’incarico era stato assunto nel maggio scorso, su indicazione dei vertici dell’Asp di Cosenza. Lascia la moglie e due figli.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rinascita-Scott, Giamborino passa dal carcere ai domiciliari

manfredi

Aterp Calabria, avvocato diffida Regione ma arriva la replica: “Denuncia infondata”

Mimmo Famularo

Grave incidente a Catanzaro, scontro tra due auto e una betoniera (FOTO)

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content