Calabria7

Catanzaro, Celia: “Chiesto incontro a prefetto su farmacia del quartiere Pontegrande”

Nota stampa del consigliere comunale di Catanzaro Fabio Celia, del gruppo consiliare “Fare per Catanzaro” sulla situazione relativa alla farmacia del quartiere Pontegrande.

“Nulla si muove sul fallimento della farmacia nel quartiere Pontegrande. Cosa si nasconde dietro? – chiede Celia. Vogliamo vederci chiaro e per questo ho chiesto un incontro al Prefetto di Catanzaro, perché in gioco non c’è la mia curiosità, ma la sacrosanta pretesa dei cittadini, non solo di quelli residenti a Piterà, Sant’Elia e Janò,  ma anche di quelli di un’intera area a nord della città che stanno subendo enormi disagi legati alla chiusura della storica Farmacia.

Sollecito ufficialmente il curatore fallimentare a dare risposte e il sindaco Abramo renda conto di quanto sta succedendo. La Farmacia  rappresentava un presidio essenziale anche per i tanti comuni dell’area presilana catanzarese e di quanti si trovano a transitare sulla provinciale.

In merito avevo fatto esplicite richieste nel mese di novembre scorso e sono oramai trascorsi mesi dalla chiusura e la gente si chiede come mai nulla è stato ancora fatto. C’è chi avanza l’ipotesi che la chiusura sarebbe l’anticamera dello  spostamento della sede in altra zona della città. Mi auguro – ha proseguito Celia – che ciò non corrisponda al vero, altrimenti, come scritto nei mesi scorsi, sono pronto a mettermi in prima fila organizzando una vibrata protesta  bloccando eventualmente anche la strada. La farmacia deve rimanere a Pontegrande, li dove è sempre stata. Non ci sono le ragioni di un suo spostamento e non si può privare questa vasta area di un presidio farmaceutico essenziale per la qualità della vita di chi risiede in queste zone.

Invito, quindi, il sindaco Abramo – ha concluso il consigliere di Fare per Catanzaro – a fare chiarezza sulla vicenda, affinché sia restituito un legittimo servizio a migliaia di catanzaresi. Basta pensare ai propri interessi approfittando della gestione della città. Abramo e chi si occupa di questa situazione diano risposte immediate, la gente è stanca di farsi prendere in giro”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Paura nel Catanzarese, auto finisce fuori strada e si ribalta

Matteo Brancati

Catanzaro, buon 225° compleanno alla parrocchia Santa Maria di Porto Salvo

manfredi

Catanzaro, scomparsa “U Ciaciu”: proclamato lutto cittadino

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content