Calabria7

Catanzaro, ‘I Quartieri’: “Funicolare in controsenso rispetto a flussi veicolari di Corso Mazzini”

“Ancora una volta l’Amministrazione comunale di Catanzaro dimostra palesemente tutta la sua inadeguatezza ed improvvisazione e la plastica dimostrazione è l’apertura o meglio la ri ri.. riapertura “tardiva” della Funicolare”. Lo afferma in una nota Antonio Nisticò– coordinatore cittadino Associazione I Quartieri.

“Quella Funicolare che è inconsapevole ma, che di fatto si ritrova in controsenso rispetto ai flussi veicolari di Corso Mazzini.

Le scelte improvvisate della Giunta Abramo pongono di fatto la condizione che quei cittadini che arrivano da sud Città mediante la funicolare, scendendo a Piazza Roma per poter arrivare a Piazza Matteotti oppure in zona Ospedale, ebbene devono prendere all’uscita della funicolare un autobus AMC che li fa riscendere da Porta di Mare , passando da Via Cilea Strato’ e quindi circumnavigando tutto il centro storico potranno poi finalmente arrivare alle ipotetiche destinazioni sopra sottolineate.

Tutto ciò è ridicolo ed assurdo ed una Amministrazione comunale si palesa nella sua gestione attraverso i servizi che riesce a dare alla cittadinanza ed anche in questo caso, la Giunta Abramo dimostra di navigare a vista e di non avere una idea di sviluppo organico della città.

Ci auguriamo allora che Corso Mazzini ritorni con il vecchio senso di marcia visto che la funicolare non può essere invertita o girata all’incontrario. Nel frattempo ci chiediamo chi risarcirà i cittadini dei fondi spesi, per segnaletica orizzontale e verticale, oppure per il valzer dei sensi di marcia”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro con Abramo a Parentela e Granato: “Parlano per parlare”

manfredi

Parte il 15 marzo “Ormeggi”, il Festival letterario di Lamezia Terme

Carmen Mirarchi

Viola obbligo di dimora, 20enne catanzarese ai domiciliari

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content