Calabria7

Coronavirus, Calabria sempre più vicina a diventare “Covid free”: Rt allo 0,13

Si conferma estremamente variegato l’indice di contagio  Rt Coronavirus tra le Regioni italiane: si va dallo zero della Basilicata, prima a raggiungere il traguardo, al 2,2 del Molise, con alcuni incrementi soprattutto in Lombardia, passata dallo 0,51 della scorsa settimana allo 0,75 attuale.

Sale anche l’Rt del Piemonte, da 0,39 a 0,5 e del Veneto, da 0,56 A 0,65. Sotto la media si conferma la Calabria con 0,13, mentre si mantiene con un Rt superiore il Lazio, 0,74. A sfiorare l’1 sono Trento e Val d’Aosta con 0,8 (comunque in calo), Fvg con 0,9 e Umbria con 0,94. Mentre per la Campania Rt ancora in fase di definizione. E’ quanto emerge dal secondo bollettino del monitoraggio ministero della Salute-Iss sulla fase 2.  Ecco gli indici Rt regione per regione: Abruzzo 0,67, Basilicata 0, Calabria 0,13, Campania in fase di definizione, Emilia Romagna 0,55, Friuli Venezia Giulia 0,9, Lazio 0,74, Liguria 0,58, Lombardia 0,75, Marche 0,55, Molise 2,2, Piemonte 0,5, Bolzano 0,57, Trento 0,88, Puglia 0,62, Sardegna 0,51, Sicilia 0,75, Toscana 0,59, Umbria 0,94, Val d’Aosta 0,8, Veneto 0,65.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Opi Cosenza, Sposato: “La misura è colma”

manfredi

“A microfono aperto…”, domani online Occhini parla di Diritto alla Salute

Danilo Colacino

Coronavirus, donna positiva: disposti tamponi in ospedale Lamezia

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content