Calabria7

Coronavirus, furto in ospedale: rubate oltre 200 mascherine

furto mascherine

Furto di flaconi di disinfettante per mani e mascherine chirurgiche.

L’ammanco, si legge nella nota dell’Asl1, è stato rilevato dal personale sanitario durante i controlli nei depositi del Pronto Soccorso e del blocco operatorio. Nel complesso, il furto riguarda 209 mascherine e 12 flaconi di soluzione disinfettante. L’Asl1 ha denunciato l’accaduto. Lo sconcertante episodio è accaduto all’Ospedale di Imperia. “In un momento di emergenza, questi episodi sono da condannare fermamente e devono essere perseguiti con severità – ha detto l’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale -. Lo dobbiamo a tutti i nostri operatori impegnati in questi giorni in prima linea e che non possono essere sprovvisti di questi strumenti di protezione”. “Stigmatizziamo questo tipo di azioni – ha detto il dg di Asl1 Marco Damonte Prioli – Abbiamo sporto denuncia. Si tratta di episodi di sciacallaggio che si sono verificati anche in altre realtà in un momento in cui questi dispositivi sanitari sono così importanti”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Omicidio suicidio di San Valentino, i due anziani lasciano lettera ai figli

Andrea Marino

Scontro tra due auto sulla statale 106, due feriti: uno è grave

Matteo Brancati

Covid-19, Rai1 documenta i supermercati in cui entri dopo aver misurato la febbre

Danilo Colacino
Click to Hide Advanced Floating Content