Calabria7

Coronavirus, nel Salernitano morta una donna incinta

coronavirus borgia

Una donna incinta è morta a Nocera Inferiore nel Salernitano, per complicanze dovute al Coronavirus. Veronica Stile, 33 anni, avvocatessa,  era in attesa del secondo figlio e si trovava al quarto mese di gravidanza. Dopo il tampone, era stata ricoverata a Napoli dove è deceduta.

Il sindaco di Nocera ha dichiarato lutto cittadino con queste motivazioni: “La gravità e la straordinarietà del lutto che ha colpito la città di Nocera Inferiore con la scomparsa della giovane Veronica, i sentimenti di partecipazione e affetto che hanno mosso a commozione l’intera cittadinanza, l’essere questo lutto assurdo, purtroppo, a dignità di cronaca nazionale. L’emblematicità e la rilevanza pubblica, infine, della prematura scomparsa, avvenuta nel pieno ed anche a causa della eccezionale emergenza epidemiologica sviluppatasi in Italia e nel mondo, che altre vite ha già sottratto alla nostra comunità.  L’aver infine, questo lutto, sottratto Nocera, in un unico freddo abbraccio, la vita di Veronica e quella che portava in grembo, muovono l’intera amministrazione, facendosi essa interprete del sentimento popolare, a dichiarare lutto cittadino”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, Rana aumenta stipendio di un quarto a dipendenti fabbrica di pasta

Danilo Colacino

Morto Stefano Delle Chiaie, coinvolto nella strage di Bologna

manfredi

Coronavirus, in Italia 11.212 nuovi contagi e 659 morti

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content