Calabria7

Coronavirus, tenda pre-triage sprofonda sotto la neve nel Cosentino

coronavirus san giovanni in fiore

Neve di marzo, neve più pesante che crea qualche problema alla tenda pre-triage della Protezione Civile, montata davanti l’ospedale Civile di San Giovanni in Fiore (CS) per l’emergenza Covid-19.

Dalle prime ore di oggi la neve sta cadendo incessante sulla Sila con la coltre di neve, che ha superato i 15 cm. A dare la notizia sul suo profilo Facebook il sindaco florense Giuseppe Belcastro. “Ringrazio il dottor Antonio Nicoletti e tutti gli addetti dell’ospedale per aver svuotato la tenda delle varie attrezzature e aver realizzato il pre-triage all’interno del nosocomio con un percorso alternativo. Spero che questa foto serva a far capire le nostre difficoltà a vivere a oltre 1000 metri di altitudine. La trasmetterò a chi di competenza. È stato fatto appena in tempo!”

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Eccellenze calabresi contro il Coronavirus: a Padova la missione di Christelle Correale

manfredi

Nuovo furto con spaccata a Cosenza: rubati costosi vestiti

nico de luca

Coronavirus, bollettino Reggio Calabria: 11 nuovi casi positivi

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content