Calabria7

Fabbricato abusivo a Roccabernarda, denunciato proprietario

pollino

Una costruzione realizzata abusivamente in un terreno agricolo è stata scoperta a Roccabernarda dai carabinieri che hanno denunciato il proprietario per per violazione della normativa edilizia ed ambientale.

Nel corso di un controllo del territorio, in località Fiera – Giardini vicina al centro urbano, i militari hanno notato un fabbricato completato non visibile dallo strada d’accesso al fondo. Il manufatto era stato verosimilmente completato da pochi mesi. Gli accertamenti avviati nell’ufficio comunale competente hanno evidenziato che l’opera era priva dei previsti permessi. Il fabbricato individuato misura circa 10 metri per 4. Lo stesso presenta una copertura realizzata con lamiera coibentata, munito di infissi e si presenta sostanzialmente completato. E’ stato edificato in un’area sottoposta a vincolo per scopi idrogeologici e ambientali. Il terreno, infatti, ricade nella Zona di protezione speciale (Zps) Marchesato e fiume Neto inserita nella Rete Natura 2000.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti, ecco il pensiero degli studenti

Matteo Brancati

Rifiuti, Ecoross: “Emergenza a Corigliano Rossano”

Matteo Brancati

Calabria “zona arancione”: ecco cosa cambia da domenica

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content