Calabria7

Femminicidio a Fagnano Castello, Marziale: “Task force per le donne”

Femminicidio Fagnano Castello

“Una task force di emanazione del Consiglio Regionale della Calabria, che nei territori delle cinque province calabresi, supporti legalmente e psicologicamente le donne che subiscono angherie, soprusi e violenze, per prevenire il femminicidio ed aiutarle a denunciare. E’ questa la proposta che Antonio Marziale, ex Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Calabria, in merito al femminicidio avvenuto ieri a Fagnano Castello, comune in provincia di Cosenza. “Il fenomeno del femminicidio – continua – ha dimensioni transnazionali ma, al di là delle leggi nazionali che speriamo siano sempre più efficaci, serve un riferimento sul territorio. Allora ecco che dal Consiglio regionale deve arrivare una risposta di vicinanza alle vittime ed alle famiglie. Esprimo cordoglio e vicinanza – conclude – alla famiglia della donna vittima di questa barbarie”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rocca di Neto, giovani si riuniscono in una casa per drogarsi: sanzionati

Matteo Brancati

Calabria Competitiva, dalla Regione 40milioni per le aziende

Giovanni Bevacqua

Violenta le sue alunne in un istituto scolastico di Catanzaro, insegnante indagato

nico de luca
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content