Calabria7

Individuato nel Crotonese un sito di epoca greca. Recuperati numerosi reperti

A Belvedere Spinello  località Crichimi, i carabinieri della locale stazione e il personale della Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio di Catanzaro e Crotone hanno individuato un sito riguardante un antico insediamento di epoca greca risalente circa al VI secolo a.c.

Il sopralluogo ha consentito di recuperare numerosi reperti archeologici dello stesso periodo tra i quali una importante porzione di colonna scanalata (rocchio) della lunghezza di un metro circa. I reperti sono stati trasportati presso la Soprintendenza dei Beni Archeologici di Crotone. La zona è risultata essere stata già interessata da scavi archeologici clandestini.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ambiente e salute a Crotone: una relazione da conoscere

Matteo Brancati

Spaccio di marijuana a Catanzaro, arrestata coppia di disoccupati

Mimmo Famularo

Gdf sequestra beni per 900mila euro ad impresa informatica

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content