Calabria7

L’impegno promozionale del Cosenza Calcio sul territorio

Cosenza Calcio

Proseguono le attività di promozione sul territorio del Cosenza Calcio. Nell’ambito della iniziative programmate dalla Società, si è tenuto un evento presso la fabbrica Amarelli di Corigliano Rossano, eccellenza internazionale nel campo della lavorazione e commercializzazione della liquirizia, che ha visto la partecipazione del Presidente di Confindustria Cosenza Fortunato Amarelli, rappresentanti politici e imprenditori del territorio come Vincenzo Bianchimano (Coab), Roberto Rugna (Italiana Gas), Ernesto Made (Salumificio Madeo), Enrico Pirro (Pasta Pirro), Giovanni Mastrangelo (Igp Clementine di Calabria). “Il Cosenza è la squadra di tutti – ha detto il Presidente Eugenio Guarascio Abbiamo tanti tifosi che ci seguono, imprenditori che sostengono il nostro progetto e altri che si stanno avvicinando. Il nostro impegno è finalizzato a veicolare un’immagine positiva del Cosenza per valorizzare gli investimenti”.

“Un forte connubio”

Consapevole delle potenzialità della collaborazione con le Società calcistiche il Presidente di Confindustria Cosenza ha sottolineato: “C’è sempre stato un forte connubio tra le aziende e il calcio perché è lo sport più amato dagli italiani. Proprio per questo forte connubio le imprese giocano un ruolo chiave, intanto per dare il loro contributo affinché la squadra possa essere vincente e anche perché c’è un ritorno importante e un collegamento diretto con i propri consumatori che sono i tifosi della squadra. Il Cosenza è una squadra che ha una tifoseria vasta e proprio per l’amore per questa squadra e il fatto che i calabresi sono un po’ in giro per tutto il mondo travalica i confini della città e della provincia. Anche sullo Jonio ci sono tanti imprenditori e tanti tifosi che hanno a cuore il Cosenza Calcio”.

© Riproduzione riservata.
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content