Natuzza: insediato Tribunale ecclesiastico per causa beatificazione

Paravati Natuzza Evolo

Insediato a Mileto, nel Vibonese, il Tribunale ecclesiastico che dovra’ procedere a vagliare la documentazione e le virtu’ di Natuzza Evolo, la mistica di Paravati deceduta nel novembre del 2009, in vista della sua beatificazione.

Lunghi i tempi del processo di canonizzazione. Del Tribunale ecclesiastico sono stati chiamati a far parte il vescovo della Diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea, Luigi Renzo, il postulatore don Enzo Gabrielli, il giudice delegato don Francesco Varde’, il notaio don Francesco Sicari, il notaio aggiunto Francesco Reda e il “promotore di giustizia” monsignor Saverio Di Bella.

Lunghi i tempi del processo di canonizzazione. Del Tribunale ecclesiastico sono stati chiamati a far parte il vescovo della Diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea, Luigi Renzo, il postulatore don Enzo Gabrielli, il giudice delegato don Francesco Varde’, il notaio don Francesco Sicari, il notaio aggiunto Francesco Reda e il “promotore di giustizia” monsignor Saverio Di Bella.

Il Tribunale ecclesiastico si riunira’ in prima seduta il prossimo 6 aprile e lavorera’ per capire se Natuzza Evolo possa essere indicata come santa.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La piccola è stata portata in ospedale e poi al centro grandi ustioni. La prognosi è riservata
Serie D
Il derby calabrese in zona playout va alla formazione rossonera. Hanno riposato Vibonese e Gioiese
l'inviato
Strada in salita ma percorribile se verrà avviato un serio progetto di riqualificazione. Le speranze affidate alla futura governance comunale
L'appello nella Giornata mondiale dell'attività fisica: "La sedentarietà si combatte fra i banchi e in famiglia, sì a weekend in bici e al parco"
Intervenuta la squadra dei vigili del fuoco di Villa San Giovanni. Ci sono volute più di 4 ore per domare totalmente le fiamme
Il 75enne è scomparso dal sabato 6 aprile. La moglie ha contattato il Comando dei Carabinieri di Paola
Istituzioni, esponenti di comunità religiose e cittadini si sono riuniti per riflettere sulle tradizioni alimentari e spirituali
Un esemplare adulto di Caretta caretta, una femmina in età riproduttiva, è stato trovato agonizzante tra gli scogli sul lungomare di Cannitello
L’importante traguardo per la pubblicazione catanzarese ottenuto agli European Publishing Awards 2024 e la menzione speciale ricevuta dal Ministero della Cultura
Il governatore è stato accompagnato dall'amministratore di Sacal Marco Franchini. “Stiamo lavorando per dare alla Calabria ciò che merita”
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved