Calabria7

Natuzza: insediato Tribunale ecclesiastico per causa beatificazione

Paravati Natuzza Evolo

Insediato a Mileto, nel Vibonese, il Tribunale ecclesiastico che dovra’ procedere a vagliare la documentazione e le virtu’ di Natuzza Evolo, la mistica di Paravati deceduta nel novembre del 2009, in vista della sua beatificazione.

Lunghi i tempi del processo di canonizzazione. Del Tribunale ecclesiastico sono stati chiamati a far parte il vescovo della Diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea, Luigi Renzo, il postulatore don Enzo Gabrielli, il giudice delegato don Francesco Varde’, il notaio don Francesco Sicari, il notaio aggiunto Francesco Reda e il “promotore di giustizia” monsignor Saverio Di Bella.

Il Tribunale ecclesiastico si riunira’ in prima seduta il prossimo 6 aprile e lavorera’ per capire se Natuzza Evolo possa essere indicata come santa.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Corgliano-Rossano piange Guarasci: una professionalità eccellente

manfredi

Feste religiose gestite dalla mafia, il Papa lancia la task force vaticana

Mirko

“A microfono aperto…” Moda, lo stilista Mario Triolo domani online

Danilo Colacino
Click to Hide Advanced Floating Content