Calabria7

Presunto pusher arrestato a Catanzaro, disposto obbligo di dimora

Nel tardo pomeriggio di oggi si è svolta dinanzi al Tribunale di Catanzaro l’udienza di convalida dell’arresto di T.K. accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’arresto è stato eseguito nel quartiere Lido di Catanzaro nella giornata di ieri da parte di agenti del nucleo volanti della Polizia di Stato. Per l’imputato, difeso dall’avvocato Francesco Ansani, il pubblico ministero aveva chiesto la convalida dell’arresto e l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari. Il Tribunale, in accoglimento delle richieste dell’avvocato Ansani, ha rigettato la richiesta della Procura applicando una misura cautelare più blanda quale l’obbligo di dimora nel comune di residenza.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sparatoria nel centro storico di Cosenza, individuato l’autore dell’agguato

Mirko

Il Museo del fumetto a Sellia, unico stabile in Calabria (SERVIZIO TV)

Carmen Mirarchi

Processo al clan Arena, chieste 66 condanne in Appello (NOMI)

Gabriella Passariello
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content