Processo contro la ‘ndrangheta del Crotonese, tutto da rifare per il boss Marrazzo e il fratello

cosca calabrese

Tutto da rifare in Corte d’Assise d’Appello per il presunto boss di Belvedere Spinello Agostino Marrazzo in merito all’accusa di omicidio di Franco Iona. Nuovo giudizio di secondo grado inoltre per Sabatino Domenico Marrazzo (65 anni di Rocca di Neto), Fabio Lopez e Saverio Gallo (60 anni, San Giovanni in Fiore) per il reato di associazione di tipo mafioso.

Lo ha deciso ieri la Suprema Corte di Cassazione, che ha esaminato i ricorsi del pg e le difese contro la sentenza emessa il 17 dicembre 2020 dalla Corte d’Assise d’Appello di Catanzaro nell’ambito del procedimento risultante dall’indagine “Six Towns” contro i clan della Presila e della Valle del Neto.

Lo ha deciso ieri la Suprema Corte di Cassazione, che ha esaminato i ricorsi del pg e le difese contro la sentenza emessa il 17 dicembre 2020 dalla Corte d’Assise d’Appello di Catanzaro nell’ambito del procedimento risultante dall’indagine “Six Towns” contro i clan della Presila e della Valle del Neto.

Rispetto a questa pronuncia, la Cassazione ha annullato e rinviato le assoluzioni di Agostino Marrazzo (per il reato di omicidio) e poi quelle di Sabatino Marrazzo e Gallo per il reato di associazione di tipo mafioso. Confermate, invece, tredici condanne.

Agostino Marrazzo si era visto comminare una condanna all’ergastolo il 6 luglio 2018 dal gup di Catanzaro. Una decisione, questa, ribaltata in secondo grado, con la rideterminazione della pena per il capocosca dall’ergastolo a 10 anni di reclusione.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha omaggiato la centenaria reggina con una targa di auguri e un omaggio floreale
Durante i controlli della Polizia di Stato nel Catanzarese gli agenti hanno trovato cocaina, hashish e due bilancini di precisione
La città ha rinsaldato il proprio legame con l'indimenticato maestro e cittadino onorario
Il segretario nazionale del Movimento "Indipendenza!" si schiera dalla parte degli agricoltori dell’Altopiano Silano
operazione svevia
L'uomo era stato arrestato l’accusa di partecipazione ad associazione volta al traffico di stupefacente, ma si è sempre proclamato innocente
Lo ha rilevato Assoutenti, che ha analizzato gli ultimi prezzi al pubblico comunicati dai gestori al Mimit e pubblicati sul sito del ministero
Gli atenei pubblici e il presidente della Regione insieme per offrire formazione di avanguardia e qualità, diritto allo studio a tutti, con i vantaggi economici non previsti dalle costose università private
L’ente bilaterale del turismo è un’associazione no profit che eroga servizi ai lavoratori e alle imprese aderenti allo stesso
Una circolare del ministero della Salute ha sollevato il problema rispetto a questa sostanza
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved