Calabria7

Richard Gere a Catanzaro, l’assessore alla Cultura: “Grandi risultati dal Magna Graecia Film Festival”

“L’annuncio della presenza della star internazionale Richard Gere alla prossima edizione del Magna Graecia Film Festival è l’ennesima conferma della caratura di un progetto che, da Catanzaro, continua a crescere anno dopo anno e ad esportare il nome e l’immagine della città in giro per il mondo. Quella che oggi è un’indiscutibile realtà, riconosciuta a tutti i livelli e portata avanti con passione da Gianvito Casadonte, –  dichiara Ivan Cardamone assessore alla Cultura del Comune di Catanzaro – ha trovato nel Capoluogo di Regione la sua naturale location in cui consolidarsi, trovando il giusto ascolto nell’amministrazione comunale. Catanzaro e il Magna Graecia Film Festival hanno potuto suggellare un autentico binomio grazie anche all’intuito di chi, negli scorsi anni, ha dato un contributo importante per far sì che la collaborazione decollasse – voglio citare, in particolare, Sergio Dragone – e che la vetrina cinematografica potesse trovare anche il giusto sostegno logistico ed amministrativo”.

Magna Graecia Film Festival kermesse storicizzata

“Quello che lasceremo in eredità alla prossima guida politica della città – afferma Ivan Cardamone assessore alla Cultura del Comune di Catanzaro – è un evento divenuto sempre più grande, alla soglia dei vent’anni di storia, che merita la sua continuità. È l’auspicio che, da assessore uscente, voglio rivolgere a chi si propone ad assumere le redini del Comune. In un contesto in cui le cose faticano a durare nel tempo, il Magna Graecia Film Festival, come altre kermesse e festival storicizzate che appartengono alla città di Catanzaro, rappresenta un’eccezione capace di accendere i riflettori sul territorio e generare un indotto positivo. Dopo aver costruito queste solide basi, mi auguro che il percorso del Festival del cinema a Catanzaro possa continuare confermando quell’interlocuzione positiva con l’amministrazione che ha prodotto grandi risultati”.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Granato (5S), Consiglieri di Catanzaro non “boicottateci”

Danilo Colacino

Bob Dylan torna in Italia: possibile una tappa a Catanzaro

manfredi

Liberazione, prefetto di Catanzaro: “Festa di tutti gli italiani”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content