Calabria7

Vitalizi, Celia: “Vergognatevi, se riuscite a farlo”

Fabio Celia catanzaro

“Se ancora qualcuno avesse dubbi su come funziona il sistema politico calabrese, faccia i conti con l’unica verità emersa”.

Lo afferma in un post sulla sua pagina Facebook l’ex consigliere comunale di Catanzaro ed imprenditore Fabio Celia. Il commento arriva in merito alla nuova modifica di legge sui vitalizi approvata il 26 maggio scorso dall’assemblearegionale.

“Ai politici calabresi, a coloro che siedono al Consiglio regionale e rappresentano la Calabria in un momento storico che non ha precedenti, – scrive Celia – dico: Avete dimostrato chi siete. Avete dimostrato cosa è la politica in Calabria, avete dimostrato finalmente l’inciucio pubblico tra destra e sinistra, in un momento nel quale si dovrebbe riprogrammare il rilancio dell’economia di base, puntando su professionisti affermati. Ed invece avete pensato di rilanciare ancora una volta i vostri interessi. Non resta che suggerire di vergognarvi tutti, sempre che abbiate nel vostro animo la sensibilità di farlo. La nostra regione, a causa della pandemia, sta per pagare il caro prezzo di una politica che negli anni si è rivelata essere mediocre ed incompetente. La luce è in fondo al tunnel come unica via d’uscita possibile e non arrivare in fondo significherà rimanere intrappolati, chissà per quanto tempo, in un incubo senza fine. Forse, – conclude Celia – il vitalizio garantito anche ai consiglieri che non completano il loro mandato era proprio ad hoc. Perché in fondo al cuore lo sapete, siete un sistema a tempo determinato ed il timer che conta le vostre ultime ore è già stato attivato”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Mancuso (Lega): sanità a Catanzaro spesso terreno di scontro

manfredi

Catanzaro, grosso incendio in viale Emilia minaccia abitazioni

Matteo Brancati

“Ottimo il Consiglio dei Ministri nella nostra regione, ma dove?”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content