Calabria7

Gratteri a La 7: da M5S mi aspettavo una rivoluzione (VIDEO)

gratteri coronavirus

Ha parlato di riforma della giustizia il procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri a La 7, nel corso della trasmissione condotta da Lilli Gruber, Otto e Mezzo: “Perchè i fascicoli rimangono fermi? – dice Gratteri – Il sistema giudiziario così com’è, è troppo farraginoso e non è adeguato alla realtà criminale del 2019. Servono mille riforme da fare contemporaneamente perché il sistema diventi efficace. Da M5S mi aspettavo una rivoluzione”. Guarda il video

Polemica poi tra Nicola Gratteri e il giornalista Stefano Zurlo sull’evasione. Il secondo si chiede come mai in Italia paghino sempre i piccoli evasori e non i grandi. Risponde il magistrato: “Il giudice sa valutare ma sistema giudiziario troppo farraginoso”. Guarda il video

RRedazione Calabria 7

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sicurezza stradale, progetto pilota Mit: si parte dalla Calabria

Andrea Marino

Sanità, Costanzo: “Concorsi Pugliese-Ciaccio bloccati, siano aggiornati elenchi direttori”

Mirko

Polizia accompagna migranti in hotel… e paga il conto

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content