Calabria7

Gratteri a La 7: da M5S mi aspettavo una rivoluzione (VIDEO)

Ha parlato di riforma della giustizia il procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri a La 7, nel corso della trasmissione condotta da Lilli Gruber, Otto e Mezzo: “Perchè i fascicoli rimangono fermi? – dice Gratteri – Il sistema giudiziario così com’è, è troppo farraginoso e non è adeguato alla realtà criminale del 2019. Servono mille riforme da fare contemporaneamente perché il sistema diventi efficace. Da M5S mi aspettavo una rivoluzione”. Guarda il video

Polemica poi tra Nicola Gratteri e il giornalista Stefano Zurlo sull’evasione. Il secondo si chiede come mai in Italia paghino sempre i piccoli evasori e non i grandi. Risponde il magistrato: “Il giudice sa valutare ma sistema giudiziario troppo farraginoso”. Guarda il video

RRedazione Calabria 7

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Bausone: “Catanzaro non interessa ad assessori e consiglieri di maggioranza”

Matteo Brancati

Spot Shock, Klaus Davi “muore” per denunciare malasanità calabrese

Mirko

Rivoluzione Animalista: “Metauria canile-lager, esposto in procura”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content