Calabria7

Nuovo decreto Covid, lo stop agli spostamenti tra Regioni verrà prorogato di 30 giorni

pasqua regole

Una proroga di 30 giorni del divieto di mobilità tra Regioni, che scade il 25 febbraio: è quanto ha anticipato il ministro delle Autonomie Mariastella Gelmini ai governatori durante la videoconferenza governo-Regioni. Saranno confermate le disposizioni sugli spostamenti tra piccoli Comuni e la regola, per ora valida fino al 5 marzo, che consente di spostarsi verso un’altra abitazione privata massimo in due persone, con i figli minori di 14 anni.

Il Consiglio dei ministri di domattina si occuperà solo della proroga del divieto di mobilità tra le Regioni –  ha precisato Gelmini – Porterò il documento inviatomi dalle Regioni all’attenzione del governo. Non possiamo pretendere di chiamarvi a ratificare decisioni già prese, ma possiamo e vogliamo chiedervi di partecipare ad un processo decisionale che certo dovrà essere tempestivo, che certo dovrà essere snello, ma che non potrà calare sulle vostre teste”.

Durante la riunione con le Regioni il ministro Gelmini avrebbe manifestato l’intenzione di organizzare, appena possibile, un incontro tra il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi e i governatori per parlare dei temi della scuola e della vaccinazione degli insegnanti.

LEGGI QUI | Draghi al lavoro sulle nuove misure, si va verso la proroga dello stop agli spostamenti tra Regioni

 

 

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

‘Ndrangheta: riutilizzo beni confiscati, un milione a Platì

manfredi

Coronavirus, preside crotonese scrive ai suoi alunni di Milano

manfredi

Scuola, ok delle Regioni al documento Iss: solo una modifica

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content