Calabria7

Addio a Gianni Di Marzio, muore l’ex allenatore di Catanzaro e Cosenza

Gianni Di Marzio

È morto nella notte, all’età di 82 anni, Gianni Di Marzio, ex allenatore – tra le altre – di Napoli, Catanzaro e Catania in Serie A. L’annuncio è stato dato dal figlio Gianluca, noto giornalista sportivo di Sky, con un annuncio su Instagram. Negli anni ’70 Di Marzio portò le Aquile giallorosse in serie A. Scopritore di talenti, su tutti Diego Armando Maradona, è stato dirigente e opinionista televisivo e radiofonico. Fu proprio lui a scoprire in Argentina un giovanissimo Diego Armando Maradona segnalandolo al presidente Corrado Ferlaino a Napoli. L’operazione non fu possibile, però, a causa della chiusura delle frontiere al mercato. Da calciatore smise relativamente presto di giocare a causa di un brutto infortunio.

Promozioni con Catanzaro e Cosenza

I maggiori successi in carriera mister Di Marzio li ha ottenuti proprio allenando il Catanzaro col quale inizialmente perse lo spareggio promozione per la Serie A nel 1975 contro il Verona. L’anno successivo conquistò la promozione, seconda della storia del club calabrese. Ha allenato anche il Cosenza, con cui nel 1987-1988 ha centrato la promozione in Serie B, attesa da oltre vent’anni. Tra le squadre allenate anche Nocerina, Lecce, Genoa, Padova e Palermo. È stato responsabile dell’area estera della Juventus dal 2001 al 2006 e consulente di mercato del Queens Park Rangers.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Incidente nel Catanzarese, il bilancio è di due feriti. Illesa una terza persona

Alessandro De Padova

Expo di Dubai, Calvetta: “Si investa sulla digitalizzazione delle imprese”

Reggio Calabria, recuperato cadavere in mare: indagini in corso

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content