Calabria7

Catanzaro, prevenzione nelle scuole: controlli antidroga della polizia

pattuglia di polizia

Questa mattina la campanella ha squillato per il primo giorno di scuola a Catanzaro del nuovo anno scolastico 2019/2020.

La Polizia di Stato ha risposto: Presente.

Perché anche quest’anno sarà presente dentro e fuori gli Istituti Scolastici per aiutare docenti e genitori a crescere i giovani nel rispetto delle regole.

Innanzitutto a livello di prevenzione all’esterno degli edifici.

Come concordato in seno alla riunione di coordinamento svoltasi in Prefettura lo scorso 12 settembre, nelle città di Catanzaro e Lamezia Terme, in base al Piano Controllo Coordinato del Territorio, unitamente ai Carabinieri, la Polizia di Stato vigilerà gli Istituti Scolastici negli orari di entrata e uscita degli studenti per prevenire lo spaccio e l’uso di stupefacenti, per tenere lontano dai ragazzi ogni forma di criminalità, per la tutela in caso di scioperi/manifestazioni.

Spesso all’esterno i poliziotti saranno accompagnati dalle unità cinofile antidroga ed entreranno all’interno solo dietro espressa richiesta dei dirigenti scolastici.

Questa mattina hanno vigilato l’ingresso dell’Istituto Tecnico Professionale I.P.S.I.A. “G. Ferraris”, sito in  Santa Maria di Catanzaro e del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Lamezia Terme.

Ma come negli anni passati la prevenzione viene intesa dalla Questura in maniera più ampia.

Educare alla legalità è prevenzione a lunga scadenza.

La Polizia di Stato resta a disposizione delle Scuole della provincia, in base all’offerta formativa già loro inviata il 10.06.2019 ai numeri telefonici 0961/889347-889598 o all’indirizzo mail questore.cz@poliziadistato.it, per programmare incontri degli studenti con poliziotti esperti di varie materie quali: droghe, bullismo, internet, ecc..

Ma quest’anno l’offerta si è ampliata e la Questura, nel constatare che molto spesso le relazioni tra le persone sono malate, ha offerto a docenti e genitori di tenere, in orario pomeridiano, seminari informativi e formativi, per sviluppare quelle capacità relazionali innate ma non allenate, per bandire la violenza, la rabbia, il rancore da tutti i rapporti tra le persone.

Per informazioni e programmazione incontri chiamare ai numeri telefonici 0961/889523-889347-889598 o inviare una mail all’indirizzo sopra indicato.

Inoltre per crescere sani nel fisico e nello spirito le Fiamme Oro – gruppo sportivo della Polizia di Stato, presente dallo scorso anno a Catanzaro, ha aperto le iscrizioni per i corsi di judo.

Per informazioni e iscrizioni contattare la Sezione Giovanile Fiamme Oro della Questura ai numeri telefonici 0961/889136-889036 o inviare una mail all’indirizzo claudio.nigro@poliziadistato.it, oppure visitare il sito web http://questure.poliziadistato.it/Catanzaro .

Si ricorda che per i bambini che quest’anno frequenteranno la IV classe, la Polizia offre l’agenda scolastica “Il mio diario” con i consigli di Geronimo Stilton, il famoso topo investigatore, protagonista di una nota serie di libri per ragazzi. Gli studenti saranno accompagnati per ogni giorno del nuovo anno scolastico da due super eroi della legalità “Vis e Musa”.

Le scuole che ancora non l’hanno ritirata potranno rivolgersi alla Segreteria del Questore ai nr. telefonici 0961/889598-889347.

Ricordiamo che per essere vicini agli studenti la Polizia ha anche l’App YouPol, scaricabile gratuitamente, con cui potete parlare direttamente con la Sala Operativa della Questura di droga, bullismo e ogni altro argomento.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Il teatro di Nino Gemelli rivive al Comunale di Catanzaro

manfredi

Autovelox a Catanzaro, polizia Locale rettifica: non è attivo. Quella sulla S.S. 106 sì

manfredi

“Ndrangheta 2.0 – Una multinazionale del crimine”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content