Calabria7

Regionali, Tansi e De Magistris a Catanzaro: “Una politica dalla mani pulite per la Calabria”

Un’iniziativa per rafforzare il legame con Luigi De Magistris. Così il leader del movimento Tesoro Calabria, Carlo Tansi, ha descritto la “passeggiata” insieme al sindaco di Napoli che ha avuto luogo questa mattina su Corso Mazzini a Catanzaro con la partecipazione di candidati e simpatizzanti.
“A Catanzaro – ha aggiunto Tansi – quando De Magistris era un giovane pm ha lasciato dei bellissimi ricordi per la Catanzaro libera, quella che si voleva liberare dalla casta già 15-20 anni fa. Non a caso molte delle sue inchieste sono continuate con Gratteri che sta sventrando quel sistema che De Magistris aveva intuito. A Catanzaro, come in tutta la Calabria, c’è necessità di cambiamento, che noi interpreteremo abbandonando logiche di campanile che per decenni ha condizionato la crescita uniforme della regione”.

“Questa regione ha bisogno di una politica dalle mani pulite, fatta di onestà, competenza e coraggio – ha detto De Magistris. Tra disorganizzazione e “sfascio” sanitario quel che mi dispiace è che si rischia di perdere il treno Recovery fund. La Calabria non può stare troppo allungo senza un presidente eletto democraticamente dal popolo, adesso siamo in emergenza sanitaria, ma è necessario andare a votare quanto prima”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

S. Anna Hospital, chiesta la cassa integrazione per 240 dipendenti. I sindacati incontrano Latella

bruno mirante

Il Comune di Crotone cambia pelle, Voce presenta la sua squadra

Giovanni Bevacqua

Zona rossa in Calabria, Forza Italia: “Provvedimento insensato e dannoso”

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content