A Vibo una struttura comunale seppellita dalle erbacce, da luogo di ritrovo a terra di nessuno (VIDEO)

Il futuro sindaco avrà un bel da fare per ridare un certo decoro alle aree non troppo periferiche della città capoluogo

La “Piramide”. Per fortuna non quella egizia perché il danno sarebbe stato ancora più grave viste le condizioni di abbandono in cui si trova. Non ci interessa conoscere la storia di questa struttura ormai seppellita da una folta vegetazione che in alcuni punti ha raggiunto i cinque metri di altezza. Forse non è necessario neanche continuare a descrivere il livello di degrado in cui “affonda” l’intera area che si trova a circa cento metri dal Terminal bus e a un chilometro dal Liceo Scientifico e da un importante Centro commerciale.

Ennesima pagina di degrado

Le immagini che abbiamo registrato bastano ed avanzano per raccontare questa ennesima pagina di degrado cittadino. Il futuro sindaco avrà un bel da fare per ridare un certo decoro alle aree non troppo periferiche della città capoluogo. Siamo convinti che la prima cittadina ancora in carica sia in grado e abbia il tempo di strappare al degrado sia il Terminal bus e la Piramide. Ai cantieri già avviati si possono aggiungere anche queste due aree che sono di vitale importanza per un capoluogo proiettato a diventare una delle mete turistiche più importanti della Calabria.  Bene ha fatto la sindaca di Vibo Maria Limardo ad avviare il risanamento di una città abbandonata da anni.  E’ importante adesso accelerare per completare i lavori e ridurre al minimo i disagi per i cittadini.  Si spera anche che dopo le festività pasquali al Terminal bus e nell’area in cui è ubicata la Piramide si vedano gli operai in azione. Siamo fiduciosi.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved