Calabria7

Arresto latitante Strangio, trovati 3 kg di cocaina

Nei giorni scorsi, a seguito di mirata attività info-investigativa, personale della Squadra Mobile della Questura e della Sezione di P.G. della locale Procura, a Rose (CS), in contrada Petraro, in un canalone retrostante l’edificio all’interno del quale, la sera del giorno 14 febbraio, è stato catturato il latitante di ‘ndrangheta Francesco Strangio (Leggi la notizia), ha rinvenuto e sequestrato 3 involucri termosaldati contenenti quasi 3 chilogrammi di sostanza stupefacente di tipo cocaina.

La sostanza stupefacente, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato oltre 100.000 euro.
Sono in corso indagini per stabilire se detto stupefacente fosse da ricondurre al latitante.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Tragedia sul lavoro nel Cosentino, operaio precipita da un edificio in ristrutturazione

Mimmo Famularo

Maltempo in Calabria, allerta meteo arancione su gran parte della regione

Maria Teresa Improta

Controlli a Palmi, 26 persone sanzionate e multe per oltre 10mila euro

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content