Calciomercato Catanzaro, ufficiale la rescissione di Figliomeni: pronto Atanasov

di Antonio Battaglia – Operazione sfoltimento, si procede bene. Dopo le partenze di Nicastro, Risolo e Favalli, il Catanzaro ufficializza un altro addio.

La società giallorossa ha comunicato poco fa “di aver raggiunto l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto con il difensore Giuseppe Figliomeni.” Il ragazzo pare, infatti, aver accettato la destinazione Gozzano.

La società giallorossa ha comunicato poco fa “di aver raggiunto l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto con il difensore Giuseppe Figliomeni.” Il ragazzo pare, infatti, aver accettato la destinazione Gozzano.

Al suo posto, è pronto Zhivko Atanasov, centrale classe ‘91 di proprietà della Viterbese. Il forte giocatore arriverà nella città dei tre colli con un contratto di 18 mesi più opzione per la stagione successiva.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La donna era a processo per essersi trasferita in pianta stabile in un appartamento di edilizia pubblica disabitato
L'incidente è avvenuto alla scuola italiana di tiro pratico di Aviano. Il colonnello dei carabinieri Dibari è stato colpito alla gamba
Al Sud il meteo sarà soleggiato ad eccezione della Calabria, dove sono in arrivo violenti rovesci nel pomeriggio
"Condivido con voi l’esperienza più brutta della mia vita per mettervi in guardia su questi biscotti alla 'Maria' legalizzati in alcuni Paesi"
Torna in libertà anche Nicola Pistoia catanzarese considerato il senatore della dello Stato Teocratico Antartico di San Giorgio
Il Giudice Sportivo ha multato la Reggina per un totale di 3mila euro dopo il match giocato a Bolzano contro il Sudtirol
Sono 623 i soggetti attualmente positivi al Covid in Calabria, 68 le persone ricoverate. Incidenza di esiti positivi all'8,54%
"Stanno diventando tutti ingegneri io ho fatto storia e fortunatamente per i siciliani il Ponte sullo Stretto non lo progetto io"
Il ministro dell'Interno visiterà la struttura di prima accoglienza di Roccella Jonica e incontrerà i sindaci della Locride
"Attivare il secondo pronto soccorso non significa affiggere un’insegna luminosa. Serve avere reparti in grado di accogliere chi vi arriva"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved