Calabria7

Capitano Ultimo va in pensione: “Le mie lacrime e il mio sorriso all’Arma” (VIDEO)

Sergio De Caprio

Il colonnello dei carabinieri Sergio De Caprio, noto come Capitano Ultimo, va in pensione. “Nell’ultimo giorno le mie lacrime e il mio sorriso alla bandiera di guerra dell’Arma dei carabinieri. Al popolo italiano tutta la mia vita”, ha scritto su Twitter. De Caprio è stato a capo dell’unità Crimor dei Ros dei Carabinieri ed è noto soprattutto per aver arrestato Totò Riina il 15 gennaio 1993. Oggi è assessore regionale della Calabria con delega all’Ambiente.

Non ho molte cose da dire, vado in pensione – afferma il colonnello nel video divulgato sui social – Abbiamo combattuto con Crimor. Oggi siamo qua da voi per dirvi che rivendico tutte le azioni passate, presenti e future che fate voi e che sono state fatte prima di voi e che saranno fatte da quelli che verranno dopo di voi. Tutto il resto – sottolinea – lo lasciamo agli altri. Torniamo ad essere il nulla da cui veniamo. Vi porterò sempre nel cuore“.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Droga e pugnale nascosti in casa, arrestato

Matteo Brancati

Brogli elettorali a Reggio Calabria, restano ai domiciliari tre indagati

Mimmo Famularo

Chiama il 118 ed accoltella medico alla mano, arrestato

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content