Calabria7

Catanzaro, cancellate strisce parcheggio per disabili

“Sono Aldo Tortorella e abito in Via De Filippis 61, condominio “La Panoramica”, nel palazzo appena restaurato di fronte la benzina Q8. Con la presente, per denunciare un episodio che mi è accaduto nella giornata di ieri. Avendo difficoltà di deambulazione, dovuta al fatto di aver avuto il trapianto dei tendini del quadricipite della gamba destra, ho ottenuto dall’USL e dal Comando dei Vigili Urbani di Catanzaro un PASS per parcheggi disabili temporaneo, della durata di quattro mesi. Ragion per cui, l’Amministratore del condominio, dottor Francesco Tedesco, ha provveduto a creare il parcheggio per disabili, rigorosamente con le strisce gialle e ponendo all’interno anche la lettera “R” di Riservato.

Ed io, ho iniziato a parcheggiare la mia auto. Ieri pomeriggio con mia grande sorpresa, noto che le strisce gialle erano state cancellate con pittura nera! Tutto ciò, mi ha lasciato sbigottito… è possibile che nel terzo millennio esistano persone che possono compiere questi gesti ricchi di inciviltà? Poiché, a parte la mia situazione, ritengo sia gravissimo che possano essere cancellate le strisce gialle di un parcheggio riservato a persone con handicap! Eppure, il mio condominio è composto anche da gente per bene… L’inciviltà è tutta nelle foto che allego alla presente.”

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content