Calabria7

Cocaina nascosta in un pacchetto di fazzoletti, assolti due del Catanzarese

lentini

Assolti perché il fatto non sussiste. Il gup del Tribunale di Catanzaro Filippo Aragona accogliendo la richiesta dell’avvocato Vincenzo Cicino ha scagionato Giuseppe Riitano, residente a Guardavalle  e Mara Codisposti, residente a Badolato, giudicati con rito abbreviato, dall’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio per fatti accaduti a Davoli il 6 giugno 2017.  Secondo le ipotesi di accusa, entrambi avrebbero nascosto in un pacchetto di fazzoletti  7 grammi di cocaina contenuti in un involucro di cellophane con su scritto a penna “5”, sostanza stupefacente “che per quantità e modalità  di presentazione”, complici i 1.4000 euro  in contanti”, custoditi nella borsa di Mara Codispoti,  appariva destinata a un uso non esclusivamente personale. (g. p.)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Libera celebra le vittime innocenti della ‘ndrangheta: nell’elenco anche Maria Chindamo

Mimmo Famularo

Incidente stradale a Catanzaro, auto contro palo della luce

manfredi

Polimeni e Abramo: “Le istituzioni sono con Gratteri” (VIDEO)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content