Calabria7

Covid a Lamezia, spunta un altro positivo. Lezioni sospese in una scuola

coronavirus liceo scientifico

Continuano a crescere i casi di Coronavirus a Lamezia. Dopo il caso del giovane attualmente in isolamento domiciliare, l’Asp di Catanzaro ha accertato un altro contagio. Da quanto si apprende si tratterebbe di una trentenne. Le sue condizioni non destano preoccupazione e la ragazza è a casa.

Intanto il dirigente scolastico dell’istituto comprensivo “Ardito-Don Bosco” Lorenzo Benincasa ha sospeso le attività didattiche dei plessi dell’infanzia ‘Rodari’ e secondaria di primo grado ‘Ardito’ per la giornata del 16 ottobre. La decisione segue la positività di una docente che nella settimana dal 5 al 9 ottobre ha svolto servizio proprio nel plesso ‘Rodari’ frequentando i locali della segreteria della sede centrale. Nella giornata odierna si procederà alla sanificazione dei locali.

Secondo quanto comunicato dal sindaco Paolo Mascaro ad oggi in città si hanno, quindi, 22 casi, di cui 3 ricoveri e 19 isolamenti domiciliari. Continuano ad essere immediatamente applicate le quarantene per tutti gli stretti contatti e per i rientri da località a rischio.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Incidente sulla S.S. 106 nel Catanzarese, feriti gravi: intervento elisoccorso

Mirko

Catanzaro, Premio “Fedeltà al lavoro e Progresso economico” della Camera di Commercio

manfredi

Catanzaro, rinnovati vertici del Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content