Calabria7

Dare sollievo ai profughi, l’appello del CSV a Catanzaro: “Comuni si mobilitino” (VIDEO)

di Martina Gareri – “La questione dei profughi afghani non può essere affrontata solo con emotività, serve razionalità. Le persone che arrivano in Italia, in questo momento, non sono migranti che vogliono migliorare la loro qualità di vita, sono profughi con elevati livelli di istruzione e il sistema di accoglienza potrebbe avere difficoltà”. Con queste parole Maurizio Chiaravalloti, responsabile di un centro di accoglienza SAI per Minori Stranieri Non Accompagnati, ha introdotto oggi l’argomento centrale dell’incontro promosso, nella sede di via Falluc, dal CSV Calabria Centro e dal Forum del Terzo Setto di Catanzaro – Soverato, assieme alle associazioni, al fine di stimolare una riflessione comune sull’emergenza dei rifugiati provenienti dall’Afghanistan. “I profughi arrivano in condizioni disastrose e con esigenze diverse – ha detto il presidente CSV Calabria Centro, Guglielmo Merazzi,- “Bisogna adottare immediatamente un modo per agevolare le reti e stimolare le amministrazioni pubbliche ad agire e operare”.

Necessità di una parte politica sensibile

È emersa, durante l’evento, la forte necessità di trovare l’appoggio di una parte politica sensibile, senza la quale è difficoltoso e quasi impossibile operare. “Quando il migrante sta sul territorio – ha sottolineato Rosario Bressi, presidente Arci Catanzaro – si integra in modo naturale con la popolazione, il problema sta a monte, nella scelta politica di mettere a disposizione o meno il Comune. Il mondo del terzo settore è impegnato attivamente e ha sensibilità, capacità di organizzazione dei cittadini e si fa carico di questa sfida”.

Appello ai sindaci

“Non possiamo deludere le aspettative dei cittadini calabresi, i quali sono sempre in prima linea quando si parla di solidarietà e accoglienza, le risposte devono essere presenti e costanti. Dobbiamo iniziare a costruire una banca dati per rendere il cittadino protagonista della solidarietà. Vedere tutta questa gente che vuole essere partecipe ci rincuora” ha sottolineato Giuseppe Apostoliti, Forum Terzo Settore Calabria. La manifestazione ha inteso lanciare un appello importante ai sindaci, i quali hanno già ricevuto le circolari del ministero riguardanti le modalità di intervento a favore dei profughi afghani e dovrebbero mobilitarsi a stretto giro.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

A Catanzaro tutti con Nicola Markovic contro il razzismo (SERVIZIO TV)

manfredi

Droga e violazioni codice stradale, 5 denunce a Catanzaro

Mirko

Farmabusiness, interrogatori di garanzia: due indagati scelgono il silenzio

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content