Calabria7

Dieci giovanissimi talenti del team “TaeKwonDo Guerra” alle gare del Foro Italico

Match Test

Domenica 15 maggio, al Palagallo di Catanzaro si è disputata la manifestazione sportiva denominata Match Test voluta ed organizzata dal Comitato Regionale Fita/Calabria per dar modo a tutte le società calabresi di poter valutare lo stato tecnico/tattico dei propri tesserati e candidarli alla gara internazionale di combattimenti denominata Kim & Liù 2022 in programma al Foro Italico in Roma nelle giornate di sabato 4 e domenica 5 giugno. La giovanissima squadra TaeKwonDo Guerra capitanata dal maestro Tonino e dallo staff coordinato dalle cinture nere Francesca Promenzio, Manuel Alfieri e Andrea Mosca, è scesa in campo pronta e motivata per affrontare ogni combattimento di turno dimostrando sempre coraggio grinta e determinazione.

Gli atleti

Armati di competitività, con l’ausilio delle corazze elettroniche, hanno combattuto per la classe “Beniggers-2015/2016 “Pizzi Giulia Maria e Vergata Francesco, per la classe “Children-2013/2014” Cerminara Christian, Farrelli Francesca Sofia, Fragale Maria, Gallucci Annamaria, Riccelli Thomas Cristian, Rotundo Nathanroberto, Ventre Giulia E Ziane Amine e infine, per la classe “Kids-2010/2011”, Bagnato Samuele, Chaoui Zakariya, Micale Gabriel, Soufiane Hajar e Talarico Gianmarco. A fine manifestazione, il maestro Tonino durante il “Briefing” sociale e alla presenza del Presidente Fita/Calabria – Giancarlo Mascaro, ha ufficializzato la Delegazione TaeKwonDo Guerra di Catanzaro che accompagnerà la squadra al Foro Italico in Roma per partecipare al Torneo Internazionale Kim & Liù di combattimenti FITA, che sarà composta da: 2 Coach maestro Tonino Guerra e maestro Maria Fragale coadiuvati dagli assistenti cinture nere 2° dan Francesca Promenzio e Manuel Alfieri.

Mentre la giovanissima squadra che scenderà in campo a combattere sarà formata dagli atleti Nathanroberto Rotundo, Giorgia Ventre, Giulia Pizzi Maria, Riccelli Thomas, Farrelli Francesca Sofia, Ziane Amine, Cerminara Christian, Chaoui Zakariya, Maria Fragale e Soufiane Ajar tutti studenti iscritti ai rispettivi progetti scolastici dell’Istituto Comprensivo Mater Domini diretto dalla professoressa Rosetta Falbo e del Convitto Nazionale Galluppi di Catanzaro diretto dalla Prof.ssa Cinzia Scozzafava entrambi partnership dell’unificato progetto d’integrazione sociale “Il taekwondo sale in cattedra, prima edizione”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Amministrative: in Calabria al voto 137 comuni, Vibo unico capoluogo

manfredi

Spyware azienda con base a Catanzaro, Procura Napoli apre fascicolo

Carmen Mirarchi

Auto in fiamme nel Catanzarese, intervento dei Vigili del Fuoco

Giovanni Caglioti
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content