Calabria7

Emma Marrone: “La maternità non è un obbligo, ogni donna ha il suo percorso”

“La maternità? Non è un obbligo, ogni donna ha il suo percorso”. A parlare in un’intervista al Messaggero è Emma Marrone che, in previsione delle festività natalizie, da celebrare in forma ristretta per via delle norme anti-Covid, racconta: “Sono contenta di stare a Natale con pochi parenti per evitare domande tipo: ‘Ma un fidanzato?’, ‘Bambini?’. Io non voglio figli ora, devo fare ancora un sacco di rock’n roll”.

La cantante salentina ha approfondito il tema della maternità, dicendo la sua: “La maternità non è un obbligo. Ognuno ha il suo percorso. Può succedere che una donna voglia dedicarsi a se stessa. E poi anche l’età delle madri è cambiata. Oggi abbiamo la possibilità di congelare gli ovuli e conservarli”.

La giudice di X Factor parla poi della sua visione delle relazioni di coppia:

“Oggi le donne studiano, viaggiano, sono indipendenti. Difficile trovare uomini che accettino questo, io li terrorizzo. Levati i panni da rockstar quando torno a casa io impasto polpette, faccio la lavatrice, so aggiustare un mobile, sistemo tutto da sola. Ma so che da qualche parte c’è uno alla mia altezza”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Dopo la moglie muore anche il marito col Covid, tragedia a Cassano Allo Ionio

Mirko

Variante brasiliana a Palermo, colpito un anziano vaccinato con Pfizer

Mirko

Voto ai 18enni, il Senato approva la riforma costituzionale. Presto il referendum

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content