Il sindaco Fiorita: “Chiederemo di seppellire a Catanzaro la bimba senza nome KR14F9”

Il sindaco di Catanzaro: "E' il simbolo della disumanità, la chiameremo Angelita, come la bimba di Anzio salvata dai soldati alleati"
vigili del fuoco migranti

”La bimba senza nome, identificata con la fredda sigla Kr14f9, è il simbolo più drammatico e commovente dell’immane tragedia di Steccato di Cutro che pesa come un macigno sulla coscienza di tutta l’Europa. Chi pensa che il fenomeno migratorio sia affrontabile solo con la forza o con i blocchi navali dovrebbe inchinarsi davanti al corpo esamine di questa bambina a cui è stato negato il futuro, rubato i sogni della sua età e perfino la sua identità”. Ad affermarlo, in una nota, è il sindaco di Catanzaro Nicola Fiorita. “Mi permetterò di chiedere alle autorità competenti, al sindaco, alla Prefettura di Crotone e alla magistratura, il permesso di seppellire Kr14f9 nel cimitero di Catanzaro. E tenteremo anche – spiega Fiorita – di darle un nome: la chiameremo Angelita, come la bambina che i soldati alleati nel 1944 trovarono sulla spiaggia di Anzio, sola e in lacrime e con quattro conchiglie in mano, come recitava una famosa canzone a lei dedicata”.

“Kr14f9 è il simbolo di cosa possa produrre la disumanità”

“Kr14f9 è il simbolo di cosa possa produrre la disumanità”

“Angelita di Anzio – ricorda Fiorita – è stata nell’immaginario collettivo il simbolo della libertà e della solidarietà umana anche in tempo di guerra, un tempo che purtroppo continuiamo a vivere anche oggi. Kr14f9 è il simbolo di cosa possano produrre la disumanità, il cinismo, l’interesse economico, il falso patriottismo. In queste ore mi sento di dire solo questo, lasciando ad altri le valutazioni in politichese e le ricette, più o meno convincenti, per fermare barconi e scafisti e dire basta a queste stragi del mare.  Il senso di umanità viene prima di tutto e la nostra Catanzaro lo ha dimostrato in occasione dello sbarco di questa estate a Lido, soccorrendo centinaia di ragazzi in fuga dall’inferno delle loro terre. Siamo orgogliosi di questa Calabria bella e solidale che in queste ore ha mostrato, con lo straordinario lavoro dei soccorritori, dei volontari, dei sindaci e dei semplici cittadini, il suo volto più autentico.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"L'Università Mediterranea è pronta ad offrire il necessario supporto scientifico per le attività di studio e di ricerca di avanguardia"
Io autentico Odv si è fatta promotrice di un corso gratuito per i “Progetti di vita” e “Dopo di noi”. L’offerta è rimasta lettera morta
La pressione cede rapidamente favorendo l'ingresso di aria più umida responsabile di un peggioramento climatico con piogge sparse
La giornata è aperta a tutti ed in particolare alle persone fragili, ai soggetti svantaggiati ed agli anziani
Le due scosse registrate dalle stazioni sismiche dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno lo stesso epicentro
"Andremo avanti fino al ritiro della riforma", "Macron vattene", gridavano alcuni fra le centinaia di sindacalisti e lavoratori in sciopero
L'Oms ricorda che "le tendenze attuali sono sottostime del numero reale di infezioni e reinfezioni" da coronavirus
"Non fatevi condizionare dal nome di Graviano perché la storia oggi la potrete fare voi con un’ampia assoluzione”
Al via la requisitoria nel processo su bancarotte e minacce di uomini legati ai clan nei confronti di un numero notevole di imprenditori
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved