Calabria7

Incidente littorina Pizzo-Vibo: incontro per ricordare vittime e feriti

Nell’Aula Magna dell’Istituto “A. Vespucci “ di Vibo Marina,  sabato 16 novembre alle ore 17,   in occasione del 69° anniversario, si terrà un incontro per ricordare l’ incidente della Littorina accaduto nel 1951 tra Pizzo e Vibo Marina sul tratto ferroviario della  Mediterranea-FCL.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare a quest’ evento significativo, organizzato dalla Pro Loco di Vibo Marina, dall’Istituto “Vespucci “, dalla Pro Loco di Vibo Marina e dalla Pro Loco di Pizzo  da tempo gemellate e impegnate nella costruzione dell’ identità di un territorio comune.

La sciagura avvenne all’improvviso prima dell’alba del 17 novembre 1951 per il crollo del ponte “Ciliberto” proprio mentre transitava l’automotrice M1-36,  chiamata in modo  popolare anche “Emmina” o “Littorina”, che precipitò nel sottostante impervio vallone “Timpa Janca”.

Tra i passeggeri, per lo più semplici  pendolari, vi furono  diversi feriti alcuni rimasti invadili per tutta la vita, e nove vittime  che si vuol  ricordare ed onorare : il carabiniere Giuseppe Carbone, le maestranze del Cementificio Francesco Mazzitelli, Michele Comito, Giuseppe Fresca e Francesco Mamone, Antonio Cicchello, gli insegnante Bernardo Vero e Francolino Giuseppe, la signora Clementina Gradìa.

redazione calabria7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Book in Progress all’ITI Monaco di Cosenza

manfredi

Giovani e imprenditoria, presentate dagli studenti del Pacioli di Catanzaro 10 startup (VIDEO)

Damiana Riverso

La Questura di Crotone ha ricordato i caduti nel rispetto delle norme anticovid

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content