Calabria7

Lavoro in Calabria, Confprofessioni attiva collaborazione con la Regione

Uno scambio di idee e di progetti: ieri una delegazione di Confprofessioni Calabria ha incontrato la vice- presidente della Giunta Regionale, Giusy Princi. Un momento in cui sono stati condivisi gli obiettivi, la mission e la storia dell’organizzazione, da sempre attenta alle esigenze e peculiarità del territorio, osservando e recependo le istanze che provengono da una categoria importante, quella dei professionisti.
Ecco perché Confprofessioni può assumere un ruolo centrale in Calabria per la crescita e rafforzamento delle politiche del lavoro, del turismo, dell’innovazione e soprattutto sul piano delle proposte.

Collaborazione concreta

Ieri il presidente Pietro Marino ha consegnato il “Rapporto delle libere professioni del 2021” e la vice- presidente Giusy Princi ha colto con entusiasmo e intraprendenza lo spirito di Confprofessioni Calabria, garantendo l’inizio di una collaborazione produttiva e concreta che si alimenterà nel corso del tempo con progetti, idee e una collaborazione che mira a far crescere il tessuto economico e sociale della Calabria.
Oltre al presidente Marino, hanno partecipato Teodoro Vadalà e Giuseppe Funaro, membri della Giunta, Massimiliano Tavella, revisore dei conti e Pasquale Pizzimenti, membro del Consiglio.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, disagi idrici nel quartiere Mater Domini

Matteo Brancati

Ritardi sulla Rems di Girifalco, Pitaro presenta istanza al presidente della Regione

Giovanni Bevacqua

Sì al Centro Covid all’ex Villa Bianca di Catanzaro, la riflessione

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content