Torna “Mary Poppins” al Teatro Comunale di Catanzaro. La tata più famosa al mondo entusiasma il pubblico

Personaggio amatissimo da tutte le generazioni, Mary Poppins è pronta a portare gioia e spensieratezza a tutti i bambini
mary poppins

Il vento soffia forte nel centro del centro storico: Catanzaro si prepara ad accogliere la tata più famosa del mondo. La stagione del Teatro Comunale dedicata ai più piccoli – il “Teatro Kids” – torna sabato 23 marzo con lo spettacolo che vede come protagonista Mary Poppins, nata dalla fervida immaginazione di Pamela Travers e resa un’icona grazie al genio creativo di Walt Disney.

Gioia e spensieratezza per tutti i bambini

Gioia e spensieratezza per tutti i bambini

Chi non ha canticchiato le indimenticabili canzoni come “Basta un poco di zucchero” o si è divincolato tentando di pronunciare rapidamente “Supercalifragilistichespiralidoso”? Oggi, Mary Poppins – personaggio amatissimo da tutte le generazioni – è pronta a calcare nuovamente il palcoscenico del Teatro Comunale di Catanzaro, portando gioia e spensieratezza a tutti i bambini e offrendo spunti di riflessione per una magica avventura teatrale che unisce divertimento ed emozioni per tutta la famiglia. E il pubblico premia il teatro diretto dall’attore e regista Francesco Passafaro con un sold out, allo spettacolo delle 18, che ha portato la direzione a pensare ad una replica alle 20.

Il secondo spettacolo di sabato si aggiunge a tre repliche dedicate alle scuole in programma giovedì 21 e venerdì 22. Perché tutto questo entusiasmo per la bambinaia più amata del cinema che ha il sorriso la dolcezza di Francesca Guerra? “Il teatro per bambini non è solo un intrattenimento, ma un veicolo potente per la crescita e lo sviluppo dei più piccoli. Attraverso spettacoli appositamente progettati per il loro pubblico giovane, il teatro offre un’esperienza educativa e formativa che va ben oltre il semplice divertimento. Ecco perché è una risorsa preziosa e un’opportunità unica per arricchire le vite dei giovani – spiega Francesco Passafaro -. Uno degli aspetti più belli del teatro per bambini è la capacità di catturare e nutrire l’immaginazione dei più piccoli.

Attraverso scenografie colorate, costumi fantasiosi e storie coinvolgenti, i bambini sono trasportati in mondi fantastici e avventurosi. Questa esperienza stimola la loro creatività e li incoraggia a esplorare nuovi mondi e idee. Gli spettacoli teatrali per bambini spesso affrontano temi importanti come l’amicizia, il rispetto, la diversità e l’accettazione. Attraverso queste storie, i bambini imparano ad identificarsi con i personaggi, a comprendere punti di vista diversi e a sviluppare un senso di empatia verso gli altri. Questo aiuta a creare individui più compassionevoli e comprensivi. E anche il nostro pubblico ha riconosciuto il valore del teatro per bambini come parte integrante dell’educazione e della crescita dei giovani. E ha deciso di sostenerci con la sua presenza”, conclude Passafaro.

I biglietti

C’è ancora qualche posto disponibile per lo spettacolo delle 20 di sabato 23 marzo. Per prenotare il tuo biglietto per questa serata indimenticabile, chiama il 0961 741241 o visita il nostro sito web www.ilcomunalecz.it.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved