Treno della Magna Graecia a Catanzaro, Iemma: “Iniziativa che unisce i territori e fa conoscere le bellezze”

Partito da Reggio Calabria, il convoglio ha attraversato incantevoli paesaggi fino a raggiungere la stazione di Catanzaro

Anche il capoluogo ha accolto la Giornata delle Ferrovie delle Meraviglie, un evento che ha visto come protagonista il treno storico “Il treno della Magna Graecia”. Partito da Reggio Calabria, il convoglio ha attraversato incantevoli paesaggi fino a raggiungere la stazione di Catanzaro, dove i passeggeri – accolti dalla vicesindaca Giusy Iemma e dal presidente del Consiglio Comunale Gianmichele Bosco- hanno potuto godere di una piacevole sosta nel quartiere marinaro.

L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con l’Alleanza della Mobilità Dolce AMODO, la Federazione Italiana Ferrovie Turistiche e Museali FIFTM, Ferrovie in Calabria APS e la Fondazione FS Italiane, testimoniando l’impegno congiunto nell’offrire un’esperienza di viaggio unica, che combina il fascino del viaggio su rotaie con la scoperta di luoghi di grande interesse storico e culturale.

L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con l’Alleanza della Mobilità Dolce AMODO, la Federazione Italiana Ferrovie Turistiche e Museali FIFTM, Ferrovie in Calabria APS e la Fondazione FS Italiane, testimoniando l’impegno congiunto nell’offrire un’esperienza di viaggio unica, che combina il fascino del viaggio su rotaie con la scoperta di luoghi di grande interesse storico e culturale.

La vice sindaca Iemma ieri ha commentato l’iniziativa: “Ritengo che questo progetto sia un’ottima opportunità per unire i territori, dalle aree interne a quelle costiere passando per le città, e promuovere modalità di esperienza originali per far conoscere le nostre bellezze. L’amministrazione Fiorita, attraverso questa partnership, intende quindi consolidare non solo l’idea di una Catanzaro sempre più attrattiva e aggregante per i comuni vicini, ma anche la programmazione legata al nuovo PSC, alle politiche del mare, a Bandiera Blu, investendo sulla sostenibilità, sulla rigenerazione urbana e sui programmi educativi rivolti al mondo della scuola”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved