Calabria7

Coronavirus: 888 contagiati, 412 asintomatici e 46 guariti. Un caso in Calabria

Sono 888 i contagiati in Italia dal Coronavirus. Questo il dato odierno diffuso in serata e tra questi c’è anche il primo caso positivo in Calabria.

Il caso positivo riscontrato in Calabria riguarda una persona di Cetraro, arrivata dal lodigiano, isolata in quarantena domiciliare e risultata positiva al tampone analizzato a Cosenza. Si tratta di un caso asintomatico, che non presenta criticità. Si attende la conferma da Roma e dopo l’annuncio del Governatore calabrese Jole Santelli, cosi come previsto da protocollo, il caso positivo in Calabria è stato recepito dalla Protezione Civile nazionale. Fin qui su 383 tamponi risultati positivi al primo test tutti sono stati confermati. Lo ha detto Angelo Borrelli, commissario della protezione civile, spiegando che l’attendibilità è alta e dunque si conteggiano i casi sulla comunicazione delle regioni.

Il nuovo dato generale è stato fornito dal commissario Borrelli nel corso della conferenza stampa alla Protezione Civile. Il numero tiene conto anche delle 21 vittime – 4 in più di ieri – e dei pazienti guariti. “I deceduti di oggi sono ultraottantenni e un ultrasettantenne. Vorrei precisare che non sono decedute per il coronavirus o in conseguenza. Questo è un lavoro che farà l’Istituto Superiore di Sanità. Quando avrà i dati ce lo comunicherà”, ha detto Borrelli, durante il punto stampa nella sede della Protezione Civile. “Il dato importante – ha aggiunto – è che la metà dei contagiati (412) sono persone che sono asintomatiche, o con sintomi lievissimi e che quindi non hanno bisogno di ospedalizzazione. Sono in isolamento domiciliare fiduciario. Altre 345 persone sono ricoverate in ospedali con sintomi e 64 sono ricoverati in terapia intensiva”. “L’assistenza alla popolazione prosegue, lunedì riapriranno le poste in alcuni Comuni per pagare le pensioni. Nelle zone rosse la vita proseguirà regolarmente”.

I guariti da coronavirus ad oggi sono 46“, ha detto il commissario per l’emergenza, Angelo Borrelli, durante il punto stampa nella sede della Protezione Civile.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Lande desolate, Bruno Bossio: indagata per un sms di protesta

manfredi

Compie vent’anni il progetto “La Scuola a Cinema”

manfredi

Covid-19, gli Architetti di Catanzaro donano al Pugliese e dicono: “Fate tutti come noi!”

Danilo Colacino
Click to Hide Advanced Floating Content