Calabria7

Coronavirus, Moderna: “Nostro vaccino efficace contro variante inglese e sudafricana”

Il vaccino messo a punto da Moderna è efficace anche contro le varianti inglese e sudafricana del Coronavirus. A darne notizia è la stessa azienda statunitense che, per cautela, avvierà un programma clinico per aumentare l’immunità alle varianti emergenti. “Si prevede che il regime a due dosi del vaccino Moderna COVID-19 alla dose di 100 µg – si legge nella nota – sia protettivo contro i ceppi emergenti rilevati fino ad oggi”. L’azienda testerà una dose aggiuntiva di richiamo del suo COVID-19 Vaccine (mRNA-1273) per analizzare la capacità di implementare la risposta immunitaria contro le varianti.

Terminata questa sperimentazione quindi le dosi da somministrare, nel caso di questo vaccino, potrebbero salire a tre. “Mentre cerchiamo di sconfiggere il virus COVID-19, che ha causato la pandemia, crediamo che sia imperativo essere proattivi mentre il virus si evolve”, spiega Stéphane Bancel, Chief Executive Officer di Moderna che continua: “Siamo incoraggiati da questi nuovi dati, che rafforzano la nostra fiducia che il vaccino Moderna COVID-19 dovrebbe essere protettivo contro queste nuove varianti rilevate”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Il Time cancella il 2020: il peggior anno di sempre

Damiana Riverso

Sopravvissuto al Coronavirus, ha perso 27 chili: “State attenti. Non si scherza”

Mirko

Scende da auto e viene travolto da camion, morto 64enne

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content