Calabria7

Coronavirus, nuovo decesso nel Vibonese. Morto un medico di famiglia

squillace

Nuovo decesso nel Vibonese a causa del coronavirus. A perdere la vita è stato questa volta un medico di famiglia di Brattirò, frazione del comune di Drapia, nel Vibonese. Aveva 75 anni e per anni ha svolto l’attività di medico di famiglia nel vicino paese di Zungri. Si trovava ricoverato da due settimane nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia. Ieri un repentino peggioramento delle condizioni di salute e la decisione di trasferirlo a Catanzaro dove oggi è però venuto meno. Pochi giorni fa, era deceduta anche la moglie Bettina, insegnante in pensione, pure lei ricoverata nel reparto di malattie infettive a causa del Covid.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Colpì vicino con accetta, divieto di avvicinamento

manfredi

Incendi, fiamme divorano ettari di vegetazione nel Cosentino

manfredi

Carne scaduta e non tracciata, scatta il sequestro in due macellerie del Cosentino

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content