Calabria7

Covid, non ce la fa il primo positivo di Buonvicino

coronavirus test

Non ce l’ha fatto il primo paziente risultato positivo al Covid di Buonvicino. Le sue condizioni si sono aggravate dopo circa tre settimane dalla scoperta di essere stato contagiato. L’uomo, di 73 anni, era stato ricoverato d’urgenza al Tirrenia Hospital di Belvedere per poi essere trasferito all’Annunziata di Cosenza, dopo essere risultato positivo al tampone rinofaringeo. Il suo primo ricovero aveva portato alla quarantena di medici e personale della casa di cura belvederese.
Della famiglia dell’uomo erano poi risultati positivi la moglie (è stata anch’ella ricoverata a Cosenza) e il figlio ricoverato ad Aosta. Tutti e due sono ancora positivi al virus. Come anche sono positivi, dai dati pubblicati l’altro ieri, buona parte del familiari.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Alloggi Aterp a S. Pietro Lametino come le favelas, finanziamento milionario a rischio. (SERVIZIO TV)

manfredi

Diocesi Cariati, le nuove nomine hanno avvicinato i giovani alla Chiesa

Carmen Mirarchi

Caduta da balcone a Parghelia, altro indagato per la morte di Annamaria

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content