Calabria7

Giornata contro violenza, Cgil avvia progetto “Donne in ascolto” (SERVIZIO TV)

Di Carmen Mirarchi – In occasione della Giornata internazionale la Cgil ha presentato il progetto “Donne in ascolto” che prevede l’apertura di punti di ascolto presso le camere del lavoro a sostegno delle problematiche delle donne nel mondo del lavoro offrendo non solo la già avviata tutela legale, ma anche la disponibilità ad ascoltare problematiche di genere, familiari ), sociali e relazionali per indirizzare le donne che ne avessero bisogno verso le associazioni strutturate e ad affiancarla nei momenti di difficoltà.

Progetto presentato presso la sede della CGIL Calabria alla presenza di: Paola Amore, coordinatore donne; Maria Irene Rotella, ufficio legale coordinazione donne CGIL; Caterina Vaiti, segretario regionale CGIL Calabria e responsabile coordinamento donne; Celeste Logiacco, segretaria CGIL Gioia Tauro; Elisabetta Fruci, segreteria CGIL Area Vasta; Luigi Veraldi segreteria CGIL Calabria; Gianfranco Trotta segretario organizzato Cgil Calabria.

Lo scopo ultimo è quello di progettare iniziative volte a costruire percorsi culturali e di prevenzione alla violenza di genere per la diffusione di linguaggi e comportamenti attenti ad evitare derive discriminatorie. Durante l’incontro raccontata l’esperienza di Gioia Tauro in cui molte donne sono state tolte dalla strada ed avviate ad un percorso lavorativo. Tante le manifestazioni di vicinanza e sostegno al Centro calabrese di solidarietà la cui difficoltà rende difficile anche il sostegno alle donne in difficoltà.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Assemblea generale Slc Cgil Calabria, vari i temi affrontati

manfredi

Riace, Cgil: “Bene la decisione del Tar”

manfredi

Fase 2, Falcomatà lancia l’allarme: “I Comuni rischiano la bancarotta”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content