La Guardia di Finanza di Crotone in classe per diffondere la cultura della legalità ai giovani

Illustrati i settori di specialità del Corpo impegnati giornalmente nel contrastrare gli illeciti contro lo Stato

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Crotone, nella giornata di lunedì 22 aprile, ha incontrato gli alunni delle classi secondarie di primo grado dell’Istituto Comprensivo Verzino “SERRE PENNUTI”.  L’incontro, svolto nelle sedi di Pallagorio e Verzino, ha avuto lo scopo di favorire, anche tra i più giovani, la cultura della legalità economica illustrando i compiti istituzionali della Guardia di Finanza. 

Sono stati illustrati i settori di specialità che vedono tutte le componenti del Corpo impegnate giornalmente nel contrasto al traffico degli stupefacenti, all’evasione fiscale, allo sperpero delle risorse pubbliche, alla falsificazione dei marchi, alla violazione delle norme sul diritto d’autore e sul made in Italy e alle altre forme di illegalità più o meno diffuse nel Paese. Il messaggio è stato veicolato ai ragazzi anche attraverso la descrizione delle avventure di “Finzy”, mascotte della Guardia di Finanza protagonista del fumetto edito dal Comando Generale del Corpo.  È stata altresì organizzata, a cura delle unità cinofile del Gruppo di Crotone, una dimostrazione pratica dei controlli antidroga simulando i più comuni scenari operativi. 

Sono stati illustrati i settori di specialità che vedono tutte le componenti del Corpo impegnate giornalmente nel contrasto al traffico degli stupefacenti, all’evasione fiscale, allo sperpero delle risorse pubbliche, alla falsificazione dei marchi, alla violazione delle norme sul diritto d’autore e sul made in Italy e alle altre forme di illegalità più o meno diffuse nel Paese. Il messaggio è stato veicolato ai ragazzi anche attraverso la descrizione delle avventure di “Finzy”, mascotte della Guardia di Finanza protagonista del fumetto edito dal Comando Generale del Corpo.  È stata altresì organizzata, a cura delle unità cinofile del Gruppo di Crotone, una dimostrazione pratica dei controlli antidroga simulando i più comuni scenari operativi. 

L’incontro è poi proseguito con un focus sulla tematica del Cyberbullismo ove le Fiamme Gialle hanno richiamato l’attenzione dei ragazzi sui rischi della rete e su quali strategie adottare per potersi difendere. Tali iniziative testimoniano il costante presidio rappresentato dalla Guardia di Finanza, impegnata quotidianamente non solo nel contrasto agli illeciti di natura economico – finanziaria, caratterizzati da elevato disvalore sociale, ma anche come organo di polizia vicino ai cittadini, di cui tutela il bene fondamentale delle libertà economiche. 

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved