Calabria7

Legalità, nelle scuole di Crotone proseguono incontri progetto “L’Atelier Koinè”

L’HUB Attivamente, laboratorio per adolescenti realizzato all’interno del progetto multiregionale “L’Atelier Koinè” – selezionato da impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo a contrasto della povertà educativa minorile con soggetto capofila “La Lanterna di Diogene” Cooperativa sociale Onlus di Mentana (RM)– propone nuovi incontri con gli studenti delle scuole partner di Crotone per sensibilizzarli ai temi “legalità” e “cittadinanza attiva”.

Dopo l’emozionante evento che ha avuto come protagonista la giornalista Andreana Illiano, toccherà ai giornalisti e scrittori Marco Omizzolo e Leonardo Palmisano che, il 21 maggio, incontreranno i ragazzi del Liceo Classico Pitagora per discutere sui temi dello sfruttamento lavorativo e sulle infiltrazioni della ‘Ndrangheta in diversi tessuti sociali.

Il 22 maggio, invece, sempre il giornalista Marco Omizzolo incontrerà gli studenti delle Scuole Vittorio Alfieri e Giovanni XXIII.

I due scrittori, infine, saranno protagonisti di appuntamenti aperti alla cittadinanza, organizzati sempre nell’ambito delle attività del progetto “L’Atelier Koinè”.

Di seguito le date:
Il 20 Maggio alle ore 18 Leonardo Palmisano alla Libreria Cerrelli parlerà del suo ultimo Lavoro “ASCIA NERA”che tratta il tema della Mafia Nigeriana
Il 21 Maggio nella sede dell’Arci Crotone, sempre alle ore 18, Marco Omizzolo terrà un incontro sui Diritti di Cittadinanza
Il 28 Maggio alla Libreria Cerrelli – ore 18.00 – Francesco Nicolino presenterà il suo ultimo Lavoro “MaleDetti” sul tema Mafia e donne.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Tu sai perché”, operaio gambizza il presunto pusher dei figli

bruno mirante

Forte vento, a Crotone crolla antenna Capitaneria di Porto

Matteo Brancati

Ambasciatore della Germania in Calabria, Spirlì: “La cooperazione è possibile”

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content