Mancano donne assessore, sindaco del Vibonese avvia reclutamento con apposito bando

Pubblicato apposito decreto con un interpello avente ad oggetto la “manifestazione di interesse per la nomina di assessore esterno di sesso femminile”

Resta senza assessori donne e, non trovando nessuna disposta ad essere nominata componente della giunta comunale, il sindaco di Spilinga, Enzo Marasco, ricorre ad un apposito decreto con un interpello avente ad oggetto la “manifestazione di interesse per la nomina di assessore esterno di sesso femminile”. Nel paese del Vibonese famoso nel mondo per la ‘nduja – il noto insaccato piccante divenuto uno dei simboli della Calabria – la singolare vicenda nasce a seguito delle dimissioni da assessore della consigliera comunale Laura Pontoriero alla quale erano state affidate le deleghe alla sanità, alla pubblica istruzione, alle pari opportunità.

Nessuna donna disponibile

Nessuna donna disponibile

Nessuna donna della lista “Spilinga Unita” è disponibile a sostituirla e, dice il sindaco, nemmeno nessuna donna scelta all’esterno del consiglio comunale si è detta disponibile. Così il sindaco ha pensato ad una vera e propria “manifestazione di interesse” rivolta a tutte le donne italiane che non siano però già impegnate quali consiglieri in altri Comuni. Oltre alla condivisione del programma politico della lista “Spilinga Unita”, l’aspirante assessore donna non dovrà trovarsi in rapporti di parentela con il sindaco e dovrà possedere un’adeguata competenza amministrativa “desumibile dal curriculum vitae”. Le domande per eventuali aspiranti assessore – rende noto il sindaco – potranno essere inviate via pec all’indirizzo del Comune, a mezzo servizio postale o personalmente all’ufficio protocollo del Comune.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved