Calabria7

Niente gelato perché senza green pass, 88enne estrae pistola e minaccia guardia

Casoria

Non voleva rinunciare per nessun motivo al suo gelato da McDonald’s. Un uomo di 88 anni ha infatti estratto la pistola quando il vigilante gli ha chiesto di esibire il Green pass. È successo a Casoria, popoloso comune alle porte di Napoli. L’ ottantottenne ha puntato l’arma contro la guardia, pretendendo di entrare. Dopo qualche attimo di tensione, però, ha cambiato idea e si è allontanato. Il vigilante ha subito segnalato l’accaduto alle forze dell’ordine.

Il pedinamento

I carabinieri di Casavatore e di Casoria hanno individuato l’anziano grazie alla descrizione fornita dalla guardia e l’uomo è stato così rintracciato dai militari a casa. Dopo una strenua resistenza, durante la quale l’anziano si è rifiutato di aprire la porta, i militari, con la collaborazione dei vigili del fuoco, hanno sfondato la porta. Sequestrata una pistola scacciacani di metallo, priva del tappo rosso e con 11 colpi nel caricatore. L’anziano è stato denunciato per minaccia aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ruba cioccolata per i nipoti, i carabinieri “graziano” il nonno e pagano il conto

Antonio Battaglia

“Ho un forte mal di testa”, ragazzina di 12 anni si sente male a scuola e muore

Alessandro De Padova

Incidente in cantiere autostradale, morto operaio falciato da auto

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content