Pubbliredazionale

“Siamo tutti solidali”, attesa per il decimo evento di Vibo Marina C’è (VIDEO)

La manifestazione, che si terrà domenica 4 febbraio alla Blooms Eventi di Vibo Marina, sarà rivolta a tutti i bambini del territorio per vivere il Carnevale all’insegna del divertimento

Sale l’attesa per il decimo evento di Vibo Marina C’è. La manifestazione, che si terrà domenica 4 febbraio alla Blooms Eventi di Vibo Marina, sarà rivolta a tutti i bambini del territorio per vivere il Carnevale all’insegna del divertimento. “Ricordiamo con affetto – dice Fiorillo – quando nel nostro paesello, Vibo Marina, da piccoli ci vestivamo e ci preparavamo per il tanto atteso carnevale, un bellissimo momento di aggregazione, uno dei carnevali più belli della Calabria. Ricordo con affetto che i miei fratelli mi portavano subito dopo le festività di Natale in diverse case per i preparativi, io ero piccolo ma sono ricordi indelebili. Ricordo l’emozione e la felicità nella scelta dei vestiti, le riunioni per i carri e i sorrisi di tutti noi. Era un momento di aggregazione di un paese che ci manca, inutile negarlo”.

L’associazione presieduta da Attilio Fiorillo si attiva da oltre un anno in maniera gratuita per attivare un risveglio delle coscienze e fermare l’emorragia dello spopolamento nel ricordo dei tempi felici conditi da solidarietà e partecipazione. E lo fa su più fronti, in maniera nuova, cercando di sensibilizzare i bambini su tematiche delicate.. “Ancora oggi mi chiedo – continua il presidente di “Vibo Marina C’è” – come si sia arrivati al punto di fare scomparire del tutto il Carnevale e non far vivere ai nostri figli la stessa gioia che noi da piccoli abbiamo avuto la fortuna di avere”. L’iniziativa del 4 febbraio avrà come tematica quello di offrire un momento di svago dedicato ai più piccoli e non solo, con ingresso e raccolta libera da parte dei cittadini di derrate alimentari e vestiti nuovi confezionati, da consegnare direttamente alla Caritas e alla Croce Rossa di Vibo Valentia.

L’associazione presieduta da Attilio Fiorillo si attiva da oltre un anno in maniera gratuita per attivare un risveglio delle coscienze e fermare l’emorragia dello spopolamento nel ricordo dei tempi felici conditi da solidarietà e partecipazione. E lo fa su più fronti, in maniera nuova, cercando di sensibilizzare i bambini su tematiche delicate.. “Ancora oggi mi chiedo – continua il presidente di “Vibo Marina C’è” – come si sia arrivati al punto di fare scomparire del tutto il Carnevale e non far vivere ai nostri figli la stessa gioia che noi da piccoli abbiamo avuto la fortuna di avere”. L’iniziativa del 4 febbraio avrà come tematica quello di offrire un momento di svago dedicato ai più piccoli e non solo, con ingresso e raccolta libera da parte dei cittadini di derrate alimentari e vestiti nuovi confezionati, da consegnare direttamente alla Caritas e alla Croce Rossa di Vibo Valentia.

Il supporto ai più bisognosi

Come sempre saranno presenti le associazioni ambientaliste WWF e Amore Randagio di Vibo Valentia per trasmettere ai bambini valori importanti come il rispetto all’ambiente e  tutela degli animali. L’idea dell’evento è nata dallo spirito di fare beneficenza, donare per aiutare il prossimo. Fiorillo ha quindi pensato di realizzare un piccolo evento con Domenico Cirianni della Pasticceria “la Mimosa” e Francesca Notarianni di “Blooms eventi”. “Sono onorato – dichiara Fiorillo – di avere vicino due persone meravigliose come loro, che senza chiedere in cambio nulla, offrono la loro struttura, la loro professionalità e il loro tempo per l’amore altrui, quell’amore gratuito che ad ogni evento i miei attivisti dedicano alle manifestazioni strappando sorrisi ai bambini e agli adulti”. 

L’associazione “Vibo Marina c’è” supporta da sempre i più bisognosi con grande generosità, occupandosi non solo di prevenzione alla salute, di tutela dei valori ambientali, di randagismo, ma si occupa anche di sensibilizzare già i più piccoli su temi delicati e importanti come la disabilità e il bullismo. Inoltre, la missione principale dell’associazione è quella di interessare la comunità all’amore per il proprio paese, fare rete e amare gratuitamente i più bisognosi. “Siamo orgogliosi di essere un punto di riferimento per i più fragili”, afferma ancora il presidente Fiorillo sottolineando il lavoro dei volontari dell’associazione e il loro sostegno. L’associazione Vibo Marina c’è opera da sempre nel territorio con buone azioni, compiute anche molto spesso in silenzio, lontano dai riflettori, al buio, in privato, perché l’unico obiettivo è fare del bene, un bene che è radicato nell’animo dell’associazione, immune da secondi fini.

Sapere che l’evento verrà fatto con amore da parte di tutti riempie il cuore e per questo il presidente ci tiene a ringraziare per il loro supporto gratuito l’Illusionista Massimo Cappuccio, Laura Costantini “Mamma che festa” e Rossana Annetta e le sue bolle: “Non è scontato avere questo senso di generosità per un fine nobile come quello di aiutare con la propria professione i bisognosi e poter così contribuire alla raccolta di generi alimentari da donare a chi ha bisogno”. 

Il sostegno di mons.Varone

Un ringraziamento particolare di Fiorillo va a mons.Vincenzo Varone, che sarà presente all’evento: “Con lui – dice Fiorillo – ci stiamo attivando in diverse iniziative per aiutare i bisognosi, tra cui una persona che mi ha confessato di non riuscire a mandare la figlia a scuola perché impossibilitato a far fronte ai costi del bus. Varone si sta spendendo veramente molto per la comunità”.

L’evento sarà gratuito con prenotazione fino ad esaurimento posti, a fascia oraria divisa in tre turni (come riportato nella locandina sottostante), con tanti divertimenti e tante delizie offerte dalla pasticceria “la Mimosa”. Un aspetto importante legato a questo evento è che al fianco di “Vibo Marina C’è”, per contribuire a dare aiuti concreti alla Caritas di Vibo Marina ed alla Croce Rossa di Vibo Valentia , vi saranno i club service del Lions e del Rotary di Vibo Valentia e l’Associazione Valentia. “È la prima volta che Il Lions Club ed il Rotary Club di Vibo Valentia si impegnano al nostra fianco – conclude Fiorillo – mentre l’Associazione Valentia in piu’ occasioni hanno partecipato ai nostri eventi , ed è rassicurante sapere che in un territorio fragile come il nostro, con gravi problematiche legate alla perdita del lavoro, all’inflazione, allo spopolamento si possa apportare del bene durante tutto l’anno ma soprattutto durante le festività. Questa collaborazione ci ricorda il valore dell’altruismo e della solidarietà ed è per questo che invitiamo la cittadinanza a supportare questa iniziativa del 4 febbraio, donando quanto possibile, per aiutare i bisognosi del nostro territorio”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Sul luogo carabinieri, polizia e polizia locale. Nessuna ipotesi è esclusa al momento, compresa quella di un gesto volontario
Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha omaggiato la centenaria reggina con una targa di auguri e un omaggio floreale
Durante i controlli della Polizia di Stato nel Catanzarese gli agenti hanno trovato cocaina, hashish e due bilancini di precisione
La città ha rinsaldato il proprio legame con l'indimenticato maestro e cittadino onorario
Il segretario nazionale del Movimento "Indipendenza!" si schiera dalla parte degli agricoltori dell’Altopiano Silano
operazione svevia
L'uomo era stato arrestato l’accusa di partecipazione ad associazione volta al traffico di stupefacente, ma si è sempre proclamato innocente
Lo ha rilevato Assoutenti, che ha analizzato gli ultimi prezzi al pubblico comunicati dai gestori al Mimit e pubblicati sul sito del ministero
Gli atenei pubblici e il presidente della Regione insieme per offrire formazione di avanguardia e qualità, diritto allo studio a tutti, con i vantaggi economici non previsti dalle costose università private
L’ente bilaterale del turismo è un’associazione no profit che eroga servizi ai lavoratori e alle imprese aderenti allo stesso
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved