Calabria7

Tragedia a Rossano, neonata muore per un arresto cardiaco

neonata

A nulla sono serviti i soccorsi dell’equipe medica dell’ospedale Nicola Giannettasio di Rossano (Cosenza) per evitare il decesso di una neonata di soli tre mesi avvenuta stamattina all’alba. La piccola è giunta già in arresto cardiaco al pronto soccorso del nosocomio.

Dopo aver tentato tutte le manovre per far ripartire il suo piccolo cuore, ai sanitari non è rimasto che constarne ufficialmente la morte. La piccola, nata nel luglio scorso, è stata portata in ospedale a bordo di un’ambulanza del 118 dopo che i genitori avevano chiesto disperati aiuto al numero di emergenza dopo essersi accorti delle condizioni della figlia che stava dormendo nel lettino assieme al fratello maggiore di tre anni. Purtroppo, la corsa all’ospedale si è rivelata inutile e pare che già in ambulanza la piccola non respirasse più. Come accennato, sembra che la neonata sia stata vittima di una tragica fatalità.

Sull’accaduto hanno avviato le indagini i carabinieri della locale Stazione.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Aggredisce ex moglie, 54enne agli arresti domiciliari

Matteo Brancati

Aggredito dalla moglie, disposto il divieto di dimora in Calabria per una donna di Catanzaro

Gabriella Passariello

Scoppia condotta dell’acqua, disagi nel centro di Cosenza

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content