Turismo in Calabria: Salvini, Meloni e Gasparri a Lamezia per discutere dei balneari

La battaglia dei balneari sulle concessioni demaniale è decisiva per l'intero settore turistico calabrese. Il Pd sarà rappresentato da Ernesto Alecci

Lunedi 13 dicembre alle 15:00, al Grand Hotel di Lamezia si terrà l’assemblea di Assobalneari Calabria per esaminare le iniziative da intraprendere insieme ai concessionari balneari calabresi, alla luce degli ultimi interventi della Magistratura Amministrativa e Penale. Il presidente regionale Giuseppe Nucera ha invitato a presenziare il Presidente Nazionale di Assobalneari Italia Fabrizio Licordari per avere un quadro complessivo della situazione e fare conoscere gli esiti degli incontri avuti con i vertici delle forze politiche parlamentari.

Salvini, Meloni e Gasparri a Lamezia

Salvini, Meloni e Gasparri a Lamezia

Parteciperanno all’assemblea di Assobalneari Calabria esponenti politici nazionali e territoriali dei partiti: Matteo Salvini (Lega), Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia), Maurizio Gasparri (Forza Italia), Wanda Ferro (Fratelli d’Italia), Ernesto Alecci per il Pd. Giacomo Saccomanno (responsabile Lega Calabria) e Rosario Vari, assessore regionale al Demanio e Attività Produttive.

Giuseppe Nucera: “Turismo ha prodotto economia e occupazione”

Giuseppe Nucera, nel presentare l’importante evento che si terrà lunedi 13 dicembre, sottolinea come si tratti di una battaglia decisiva per il settore turistico calabrese. “Come già dichiarato nelle scorse settimane, con l’ultima sentenza del Consiglio di Stato il turismo balneare calabrese ha ricevuto un colpo mortale. Ci sono oltre 3 mila aziende fondate sulle concessioni demaniali, migliaia di operatori e lavoratori che svolgono attività sia stagionale che annuale. La Calabria, con i suoi 800 chilometri di costa, deve riaffermare il suo diritto all’impresa, che ha prodotto economia ed occupazione nel fondamentale settore del turismo. Bisogna condurre – sottolinea Nucera – una battaglia di prima linea, tutte le forze politiche devono isolare gli sprovveduti che pensano di fare l’interesse del pubblico quando invece si scatenano contro gli imprenditori. L’assemblea del 13 dicembre -evidenzia Nucera- sarà importante occasione per raccogliere i suggerimenti degli imprenditori calabresi e confrontarsi con esponenti politici nazionali e del nostro territorio”.

LEGGI ANCHE | Spiagge calabresi rischiano di essere vendute alla ‘ndrangheta con l’azzeramento delle concessioni

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Ignoti hanno infatti registrato un profilo falso a nome del primo cittadino di Catanzaro su Whatsapp richiedendo denaro o ricariche telefoniche
Ore di grande angoscia e dolore nelle comunità di Filogaso e Pizzo. Ancora forte l'eco della terribile notizia della morte del giovane
Centinaia di soci dell’associazione “Fiat 500 Club Italia” si sono dati appuntamento a Paravati sulla spianata del Santuario Cuore immacolato di Maria Rifugio delle Anime
La "danza" sulle note di Claudio Cecchetto durante un corso nazionale della Società Italiana di Medicina Legale
Dai verbali non emergono violenze o costrizioni, ma per il gip "basta il rapporto di affidamento" tra insegnante e allieva "per neutralizzare l'efficacia del consenso"
Rimasta ferita anche una bambina, trasportata con l'elisoccorso all'ospedale
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved